Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales inciampa al PalaBanca: festeggia Gioia del Colle

Prima sconfitta stagionale per Piacenza, che cede 3-1 di fronte ai pugliesi trascinati da un super Prolingheuer capace di mettere a terra 29 palloni

Massimo Botti, tecnico biancorosso

Se ancora non si era capito, adesso l’insegnamento è lampante: in A2 bisogna soffrire ogni volta che si scende in campo. Basta un momento di distrazione, una giornata storta di qualche protagonista fondamentale e si rischia di lasciare per strada punti importanti. Dopo tre vittorie consecutive la Gas Sales si ferma di fronte a una Gioia del Colle trascinata da Prolingheuer, per lunghi tratti vero incubo dei padroni di casa e capace di mettere a terra 29 palloni in quattro set. Spiace soprattutto che lo stop arrivi al PalaBanca di fronte a un buon pubblico, l’aspetto positivo è che giunge dopo solo quattro giornate e impartisce subito una lezione che servirà per tutto il resto dell’anno. I baresi si confermano squadra di ottimo livello, la Gas Sales invece incappa in un pomeriggio negativo provocato anche dalle scelte degli avversari che riescono a mettere in grande difficoltà Klobucar con il servizio jump flot; lo sloveno non riesce a restare in partita e fatica anche in attacco dove comunque tutta la squadra sbaglia troppo. Dieci errori complessivi e 13 muri subiti significano quasi un set regalato a una formazione che Piacenza dal canto suo non riesce a mettere in difficoltà in seconda linea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA GARA PUNTO A PUNTO

L’unico rammarico può arrivare sul finale di primo set, con i padroni di casa avanti 21-20 e poi superati allo sprint 26-24 dalla squadra di Passaro; forse portarsi in vantaggio avrebbe cambiato l’inerzia della gara, ma dopo due ore di gioco è obiettivo affermare che Gioia del Colle si è meritata la vittoria. Bravissimo Prolingheuer, su cui il muro di Piacenza ci ha capito veramente poco, azzeccatissime anche le scelte al servizio, mentre in casa Gas Sales a nulla sono serviti i tentativi di Botti di cambiare qualcosa, inserendo Canella per De Biasi fin dalla prima frazione e Mercorio inizialmente per Yudin in seconda linea e quindi per uno spento Klobucar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento