menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il PalaBanca, impianto in cui la Gas Sales Piacenza giocherà il prossimo campionato di Serie A2

Il PalaBanca, impianto in cui la Gas Sales Piacenza giocherà il prossimo campionato di Serie A2

Gas Sales, la firma di Botti il primo obiettivo. Ma c'è anche il nodo PalaBanca

Ufficializzata la nascita della società adesso bisogna fare tutto di corsa. Ancora non c'è il bando per la gestione dell'impianto, così la You Energy volley non ha una sede all'interno del palasport

Chi pensava che una volta tagliato il traguardo dell’iscrizione alla Serie A2 la strada fosse in discesa si sbagliava di grosso. Piacenza è arrivata in extremis a sistemare tutti gli aspetti burocratici legati alla costituzione della nuova società, la You Energy volley, e una volta presentato ufficialmente il nuovo club non ha il tempo di tirare il fiato nemmeno per un istante. C’è una squadra da costruire quasi da zero, il tassello di Alessandro Fei è di quelli da applausi ma intorno a lui bisogna dare vita a tutto il gruppo, e una lunga serie di ostacoli da superare. Il primo pensiero del direttore generale Hristo Zlatanov è l’allenatore, perché a tutti i livelli la base da cui partire è sempre quella tecnica. A guidare la Gas Sales Piacenza, ormai non è più un segreto, sarà Massimo Botti, scelta importante da un punto di vista della piacentinità e opportunità fornita a un coach che due stagioni fa aveva dimostrato di meritarsi la categoria sul campo con la Canottieri Ongina.

Il suo nome circola da settimane, ma la firma non è ancora arrivata. Fino a lunedì non esisteva nemmeno la società e dunque era tecnicamente impossibile predisporre il contratto, adesso ci sono tutti i presupposti corretti e nei prossimi giorni l’ex capitano biancorosso diventerà ufficialmente il nuovo allenatore della Gas Sales Piacenza. Non è da escludere che il tutto possa essere formalizzato entro la fine di questa settimana, ma anche se la firma dovesse slittare all’inizio della prossima non ci sarebbero problemi perché Botti, Zlatanov e il direttore sportivo Aldo Binaghi stanno già lavorando alla costruzione della nuova squadra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento