Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales, la prima casalinga è un evento: serata di festa, Catania annientata

Buffet prima della gara, taglio del nastro e poi una grande prova dei ragazzi di Botti: finisce 3-0 in meno di un'ora e mezza

Paris e De Biasi durante il confronto con Catania

Il timore era che il “Sabato di festa” organizzato dalla società per sottolineare l’esordio casalingo al PalaBanca mettesse un’eccessiva pressione alla squadra. Invece un impianto in stile Superlega ha l’effetto di caricare al massimo la batteria biancorossa; la squadra entra in campo e dimostra immediatamente di avere una velocità doppia rispetto a Catania, ritmo che i padroni di casa tengono fino all’ultimo pallone (se si eccettua una piccola pausa nel finale della seconda frazione) ottenendo un 3-0 praticamente mai in discussione.

Ma facciamo un passo indietro e ripartiamo dal PalaBanca: 1732 spettatori, dato ufficiale, è un risultato da record in una Serie A2 che Piacenza dimostra di non meritare almeno sugli spalti. Di certo tutti gli sforzi della società per creare un evento hanno raggiunto l’effetto sperato, il buffet prima della gara ha registrato il tutto esaurito, poi sul terreno di gioco è stata una “prima volta” da ricordare, con il taglio del nastro effettuato da Gianfranco Curti per Gas Sales, l’avvocato Corrado Sforza Fogliani per la Banca di Piacenza e Gian Paolo Ultori per l’amministrazione comunale, con la benedizione del vescovo Monsignor Gianni Ambrosio. Qualche istante prima i Lupi Biancorossi avevano voluto consegnare un mazzo di fiori a Elisabetta Curti come ringraziamento per l’impegno mostrato quest’estate che ha consentito al volley piacentino di restare ad alto livello. In pochi minuti e con una cerimonia semplice si è garantita visibilità a tutte le forze scese in campo a favore della pallavolo di casa nostra.

gas sales -catania taglio del nastro4-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Serie C - Ecco i gironi ufficiali A, B e C della stagione 2019/2020. Il Piacenza nel B, tornano i derby

  • Il Re è tornato. Daniele Cacia: «Ho sempre detto che avrei chiuso con la maglia del Piacenza: eccomi»

  • Piacenza - Marco Gatti: «Ambizioni rinnovate, noi a testa alta». Matteassi: «Cacia arriva nel weekend». VIDEO

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

Torna su
SportPiacenza è in caricamento