Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales cerca un'anima piacentina: contatti con De Biasi e Lupi. Come schiacciatore piace anche Paolo Ingrosso

La nuova società cerca di valorizzare i talenti del territorio mettendo a disposizione di Botti anche alcuni dei migliori giocatori della nostra provincia

Elisabetta Curti, presidente di Gas Sales

Prosegue il mercato della Gas Sales e non è un segreto che la nuova realtà ripartendo dalla A2 punti anche a dare una forte connotazione piacentina al progetto. Per questo si stanno cercando giocatori nati o cresciuti sul territorio da inserire alle dipendenze di Massimo Botti. Operazione difficile per due motivi. Il primo: creare una squadra a luglio è particolarmente complicato e molti giocatori hanno già trovato una sistemazione in rose ben definite. Il secondo: i piacentini in grado di affrontare una Serie A2 si contano sulle dita di una mano, anzi forse le dite sono fin troppe. Così è chiaro che le opzioni sono davvero molto ristrette.

La prima è Beppe De Biasi, centrale che si è messo in luce nelle ultime due stagioni alla corte della Canottieri Ongina in Serie B, conquistando una promozione sul campo dodici mesi fa e arrivando fino ai play off nell’annata appena conclusa. Il giocatore piace parecchio, oltretutto Botti lo conosce bene per averlo avuto a disposizione nella sua esperienza a Monticelli, ma per consentirgli di trasferirsi al PalaBanca bisognerà convincere Fausto Colombi, presidente della Canottieri che ha puntato su di lui per costruire la nuova squadra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento