Questo sito contribuisce all'audience di

Elisabetta Curti: «Ancora non mi rendo conto di cosa abbiamo fatto». VIDEO

La presidente della Gas Sales festeggia la promozione in Superlega: «Un risultato dedicato a tutte le persone che hanno lavorato dietro le quinte. E un grosso grazie ai ragazzi, con Alessandro Fei in prima fila»

Elisabetta Curti premiata subito dopo la promozione della Gas Sales in Superlega

Ci vorrà un po’ di tempo per capire cosa sono veramente riusciti a fare. In casa Gas Sales adesso è il momento dei festeggiamenti, poi bisognerà iniziare a lavorare (o meglio, a intensificare contatti già avviati) per la prossima Superlega. Ma in mezzo i vertici biancorossi dovranno trovare un attimo per rilassarsi e godersi l’impresa realizzata in questi mesi. Hanno preso una squadra con le gambe a penzoloni in un baratro che sembrava infinito, l’hanno messa in piedi e sono riusciti a trascinarla nuovamente in vetta.

Elisabetta Curti nella serata della festa non ha un attimo per respirare. Dovunque si sposti c’è la fila di persone che vuole abbracciarla, complimentarsi, sussurrarle un ringraziamento. Logico, lei per mesi è stata il punto di riferimento, ha vissuto ora dopo ora la crescita della sua creatura e adesso può godersi un risultato storico.

Tagliaferri auto copia-2Vi siete resi conto di cosa avete raggiunto?

«Assolutamente no. Adesso siamo molto contenti ma faccio fatica a esprimere cosa sto provando. Dico solo che sono al settimo cielo».

Una vittoria arrivata in un PalaBanca pieno e dunque in un contesto particolare.

«Dopo la vittoria in casa di Bergamo avevo chiesto il settimo uomo. Lo abbiamo avuto e si è fatto sentire. Grazie a tutti».

Avete vinto tutto quello che si poteva vincere in questa stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ce l’abbiamo fatta e spero che questi successi non vengano dati per scontati. Dietro c’è stato un grande lavoro, tanta organizzazione e un enorme merito dei ragazzi. Non è stato per niente semplice, ma ci siamo riusciti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Piacenza - Finalmente dopo 5 mesi si riparte: venerdì mattina il pre raduno. Da lunedì si lavora sul campo

  • "Riprendete l'attività dei dilettanti e delle giovanili, anche riaprendo al pubblico". La richiesta di tutto il calcio italiano (Emilia-Romagna compresa)

  • Zaytsev inserisce Piacenza fra le magnifiche quattro di Superlega

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento