menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esultanza della Canottieri Ongina (f. Scrollavezza)

L'esultanza della Canottieri Ongina (f. Scrollavezza)

La Canottieri Ongina si sblocca: il successo con Grassobbio vale i primi tre punti

Gossolengo impiega quattro set per avere la meglio su Mandello. Vince anche Fiorenzuola, l'Alsenese ancora una volta cede al tie break

Prima vittoria stagionale per la Canottieri Ongina, che sfrutta il secondo match casalingo consecutivo in serie B maschile per festeggiare il primo successo del campionato. Dopo le sconfitte contro Concorezzo (in trasferta) e Itas Trentino (in casa), la squadra di Bartolomeo ha rotto il ghiaccio superando 3-0 i bergamaschi della Mgr Grassobbio con una prova di qualità e anche carattere.

Contro la matricola lombarda, i gialloneri monticellesi hanno saputo tenere in mano le redini del gioco, dominando i primi due set e sapendo resistere al ritorno di fiamma ospite nella terza frazione. Per la formazione di Bartolomeo, una prestazione positiva in vari fondamentali. La seconda linea ha retto molto bene, con difesa e ricezione ben guidate dal giovane libero Alessandro Soavi. L’attacco ha girato a buoni livelli, con Miranda top scorer con 23 punti e con la solidità in posto quattro di Jacopo Filipponi (13 punti e 58 per cento in attacco), il migliore dei suoi e autore del punto finale oltre a metter giù altri palloni pesanti.  Anche la battuta ha rivestito un ruolo importante, con il centrale Peluso sugli scudi con 4 ace e determinante tra primo e secondo set rappresentando uno spauracchio per la seconda linea del Grassobbio.

Dopo un primo set senza storia, la Canottieri Ongina ha saputo rompere l’equilibrio a metà della seconda frazione (12-13), piazzando il break (17-13) e chiudendo 25-19. Entusiasmante il braccio di ferro del terzo set, con le squadre appaiate fino al rush finale (20-20 e 23-23), spuntandola 27-25 e chiudendo di conseguenza 3-0.

Festeggiata la prima vittoria dell’annata pallavolistica, sabato alle 20,30 a Segrate la Canottieri Ongina inseguirà il bis contro il Powervolley Milano 2.0.

CANOTTIERI ONGINA-MGR GRASSOBBIO 3-0

(25-14, 25-19, 27-25)

CANOTTIERI ONGINA: Boschi 1, Filipponi 13, Peluso 7, Miranda 23, Zangrandi 11, Pene 4, Soavi (L), Vitelli. N.e.: Fermi, Paratici, Enrico, Galibardi. All.: Bartolomeo

MGR GRASSOBBIO: Vavassori 1, Rossetti 2, Morlacchi 2, Cornaro 5, Brembilla, Maffeis 7, Gurioni (L), Invernici 1, Mazzoleni 9, Beretta 1, Boschini 3. N.e.: Pini, Merelli (L), Menichini. All.: Rota

ARBITRI: Simone Miggiano e Matteo Fellin

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento