Questo sito contribuisce all'audience di

Che carattere questa Gas Sales: Brescia battuta, si va a Gara3

I biancorossi superano 3-1 i lombardi, il passaggio alle semifinali si deciderà domenica al PalaBanca

Un attacco di Copelli ha chiuso il match

La squadra impaurita e fallosa di domenica scorsa è rimasta a Piacenza: la Gas Sales che scende in campo a Brescia ha la bava alla bocca. Impossibile vedere un gioco scintillante quando la posta in palio è così alta e la pressione a livelli di guardia. Però sul terreno di gioco si presenta una vera squadra, capace di superare la Centrale del Latte 3-1 e di portare la serie dei quarti di finale alla decisiva Gara3 di domenica al PalaBanca.

LA GARA PUNTO A PUNTO

In una partita equilibratissima i biancorossi hanno un solo passaggio a vuoto a metà del terzo parziale, ma sono bravissimi a uscirne giocando una quarta frazione ad alti livelli. Perché è evidente che oltre agli avversari è necessario battere anche il timore di uscire subito dagli spareggi promozione, la pressione è altissima ma questa volta i biancorossi la reggono alla grande. E nel quarto set, che si rivelerà il momento chiave dell’incontro, ecco la reazione che dimostra le grandi qualità (non solo tecniche) di Piacenza. Il carattere non manca e poi a Brescia la Gas Sales ritrova un servizio ad alto livello; sia la jump float sia la battuta in salto fanno danni nella ricezione avversaria e per gli emiliani diventa tutto più semplice. Sabbi è il mattatore con 5 ace, ma sono parecchi i protagonisti dai nove metri che creano problemi a Brescia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento