Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales, è il giorno dei centrali: Andrea Canella e Riccardo Copelli

A Bologna iniziata la tre giorni del volley mercato. Da Fico presenti la presidente Curti, il direttore generale Zlatanov e il direttore sportivo Binaghi

Riccardo Copelli, nuovo centrale di Piacenza

Primo giorno ufficiale di volley mercato e nella sede di Bologna, scelta dalla Lega per la tre gorni conclusiva, prosegue il lavoro di costruzione della nuova Gas Sales Piacenza. Dopo l'arrivo di Alessandro Fei, Matteo Paris, Igor Yudin e Fabio Fanuli alla corte di Massimo Botti si presentano anche i due centrali Andrea Canella e Riccardo Copelli. Il primo, ventenne, arriva dalle giovanili di Padova, il secondo (classe 1996) ha disputato l'ultima annata con la maglia di Lagonegro in A2.

«Con questi due nuovi arrivi - spiega il direttore generale Hristo Zlatanov - iniziamo il nostro percorso di investimento sui giovani. Andrea è una giovane promessa che pensiamo possa crescere molto sotto la guida di Massimo Botti; Riccardo ha più esperienza di Andrea, avendo già giocato in A2, e può essere molto incisivo in attacco».

I vertici della You Energy Volley, con in testa la presidente Elisabetta Curti, lo stesso Zlatanov e il direttore sportivo Aldo Binaghi, sono al lavoro da Fico a Bologna, in piena trattativa con i numerosi procuratori presenti al volley mercato per definire gli ultimi acquisti della formazione biancorossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano super, stop Castellana. Impresa Sannazzarese

  • Il Piacenza regola l'Imolese ai calci di rigori, ma quanta fatica per i biancorossi

  • Seconda Categoria - Delirio a Caorso: il pubblico entra in campo e scoppia la rissa con i giocatori

  • Piacenza-Gubbio 1-0: Paponi-gol e i biancorossi tornano alla vittoria

  • Coppa Italia - Piacenza agli Ottavi, Imolese superata ai rigori. Franzini: «Mi contestano? Sono tranquillissimo»

  • Piacenza - Matteassi: «Successo meritato». Le pagelle: Paponi è un cecchino, Corradi ispira

Torna su
SportPiacenza è in caricamento