Volley A2 maschile

La fiducia di Canella: «Se ci esprimiamo ai nostri livelli per ora non vedo avversari in grado di fermarci». VIDEO

Il centrale della Gas Sales è alla sua prima stagione da protagonista. «Sto imparando tantissimo a fianco di campioni di livello internazionale»

Andrea Canella è alla sua prima esperienza “da grande”. Vent’anni, dopo due stagioni con Padova in A1 a fare da comprimario, alla Gas Sales sta vivendo la sua prima volta da giocatore importante all’interno della rosa. E sta dimostrando di farlo con maturità: è partito titolare, poi è stato utilizzato come cambio al servizio e adesso, con Tondo trasferito momentaneamente da opposto, ha trovato di nuovo posto nel sestetto. Il tutto sempre con buoni risultati.

Partiamo dall’ultimo appuntamento e dalla vittoria autoritaria ottenuta domenica scorsa in casa di Ortona, terza in classifica.

«Siamo partiti molto bene – spiega il centrale biancorosso – giocando un volley di alta qualità. Poi al cambio di campo ci siamo rilassati eccessivamente, abbiamo pagato questo nostro atteggiamento e non siamo riusciti a recuperare il gap iniziale. Nel terzo e nel quarto parziale siamo rientrati con la testa giusta portando a casa l’incontro».

In questo momento c’è qualcuno che può impensierire la Gas Sales?

«Se ci esprimiamo ai nostri livelli per ora non vedo avversari in grado di fermarci. Forse quella che si avvicina di più è Bergamo, la nostra più diretta inseguitrice, che sta giocando una buona pallavolo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fiducia di Canella: «Se ci esprimiamo ai nostri livelli per ora non vedo avversari in grado di fermarci». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento