Questo sito contribuisce all'audience di

Fei e quella voglia di Coppa Italia: «Faremo di tutto per arrivare a Bologna». VIDEO

L'opposto biancorosso è l'unico reduce dalla finale del 2014 vinta da Piacenza, in cui fu premiato come miglior giocatore della manifestazione

Un attacco di Alessandro Fei contro Reggio Emilia

Lui Bologna la conosce bene. Nel 2014 vinse con Piacenza la Coppa Italia e fu premiato come miglior giocatore della manifestazione quando ancora giocava centrale insieme a Simon. Di fronte agli oltre 5500 tifosi del PalaDozza chiuse la finale con 12 punti e l’80 per cento in attacco, meritandosi gli applausi delle centinaia di sostenitori biancorossi e il trofeo personale. Adesso Alessandro Fei ci riprova: il traguardo è sempre il capoluogo emiliano e sulla griglia di partenza l’opposto si presenta forte dei 19 punti inflitti a Reggio Emilia nei quarti di finale.

Quella con la Conad era la prima finale della stagione, intesa come gara da dentro o fuori: non la potevate sbagliare e avete risposto alla grande.

«In effetti la partita era importante - racconta Fei - e come in tutte le gare di questo spessore c’era anche una bella tensione in campo. Ma abbiamo disputato un’ottima prova in ogni fondamentale; sappiamo che Reggio Emilia è una bella squadra ma che ci sono un paio di formazioni ancora superiori che andremo a incontrare. Non abbiamo ancora fatto niente, bisogna lavorare molto per raggiungere i risultati che ci aspettiamo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento