Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Secolo e Nicolini lasciano la pallavolo

Hanno vinto l’ultima volta insieme pochi giorni fa; una storica promozione che ha portato il Bakery in A2. Adesso hanno deciso entrambe di lasciare la pallavolo, dopo valanghe di successi ed enormi soddisfazioni. Manuela Secolo e Laura Nicolini...

Manuela Secolo (a sinistra) con il presidente Marco Beccari e Laura Nicolini il giorno della presentazione al Bakery
Hanno vinto l’ultima volta insieme pochi giorni fa; una storica promozione che ha portato il Bakery in A2. Adesso hanno deciso entrambe di lasciare la pallavolo, dopo valanghe di successi ed enormi soddisfazioni. Manuela Secolo e Laura Nicolini salutano l’ambiente in cui sono nate e cresciute, regalando sorrisi e trovandosi costrette con il passare degli anni ad allargare bacheche sempre più ricche.
Laura e Manuela hanno comunicato la propria decisione ai dirigenti del Bakery, che avrebbero voluto proseguire l’avventura con due giocatrici del loro calibro ma hanno preso atto della scelta ringraziando la schiacciatrice e la centrale per quanto fatto nell’ultima trionfale stagione.

Manuela Secolo saluta la pallavolo dopo 3 scudetti, 3 Coppe Italia, 2 Champions League, 2 ori agli Europei e uno in Coppa del mondo, mentre Laura Nicolini può vantare un titolo tricolore, una Coppa Italia e una valanga di promozioni. Soprattutto la Nicolini ormai è legatissima a Piacenza; non solo gioca qui dai tempi di Rivergaro, ma ha addirittura trovato casa in città con il futuro marito (si sposerà sabato 28, auguri).

Il Bakery dunque adesso inizia un mercato che porterà alla corte del confermato Andrea Pistola tantissime novità. Molto probabile infatti che oltre a Secolo e Nicolini lasci la società biancorossa gran parte delle protagoniste della recente promozione in A2. In molte hanno espresso l’intenzione di giocare con continuità e dunque rimarranno in B1, mentre il direttore generale Stefano Mazzari, ovviamente in accordo con il presidente Marco Beccari, pare intenzionato a creare una rosa in cui si punterà parecchio sulle giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento