Questo sito contribuisce all'audience di

Volley A2 - Il Bakery prova a sorprendere Rovigo

In un film che si rispetti, ad un certo punto della trama, c’è un accadimento che fa scattare il plot verso il climax finale. Se il campionato del Bakery Volley fosse un film il momento ideale per il colpo di scena sarebbe questo. Piacenza...

Pistola, tecnico del Bakery
In un film che si rispetti, ad un certo punto della trama, c’è un accadimento che fa scattare il plot verso il climax finale. Se il campionato del Bakery Volley fosse un film il momento ideale per il colpo di scena sarebbe questo.
Piacenza, nonostante tutte le difficoltà iniziali, legate agli infortuni, all’età media e alla conseguente mancanza d’esperienza nella categoria, è arrivata al giro di boa al quart’ultimo posto. La speranza del tecnico Andrea Pistola è che la sua squadra possa fare ancora meglio nel girone di ritorno. La prima tappa è prevista per domenica, alle ore 18.00 a Rovigo. La Pallavolo Piacentina affronterà quella Beng, che all’esordio in A2 la superò al tiebreak, dopo una gara brillante delle biancorosse. L’allenatore si aspetta una prova di carattere del suo collettivo.

Dopo aver chiuso il girone di andata che convinzioni hai maturato rispetto a questo campionato?
«Questo è un campionato di buon livello, migliore di quello che ci aspettavamo all’inizio della stagione. Non ci sono formazioni schiacciasassi in testa come nel recente passato, però tutte hanno rose competitive. Non ci sono mai partite scontate».

La tua squadra è al passo con il percorso che ti eri immaginato ad inizio anno?
«Nel complesso sì, ci manca forse qualche punto. Le difficoltà che abbiamo attraversato erano inevitabili con giocatrici che non avevano mai fatto la serie A ed altre invece infortunate. Nonostante tutto questo, se con Filottrano fosse andata diversamente, adesso parleremmo di un buon girone di andata».

Cosa hai detto alle ragazze per migliorare le percentuali al servizio del match con Filottrano?

«Di rimanere calme. Stiamo lavorando in palestra. Tutte hanno una buona battuta e di questo sono fermamente convinto. Il problema è psicologico: il nervosismo ci porta ad errori, talvolta banali. Questo è un aspetto che dobbiamo sicuramente migliorare».

Hai in serbo qualche variazione tattica per il girone di ritorno?
«Non nascondo che in allenamento stiamo provando diverse cose: questo è un organico che ci permette anche di variare molto. Stiamo provando a fare qualcosa di diverso, ma devo ancora valutare se metterlo in pratica sin dal match con Rovigo o meno».

Nelle ultime sei giornate Rovigo ha vinto solo una volta. Uno svantaggio per Piacenza?
«Sicuramente è una squadra che ha delle difficoltà, e questo è innegabile. Altrettanto vero che Rovigo disponga di una rosa di alto livello, costruita per vincere il campionato. Mercoledì scorso ha battuto in Coppa Vicenza, che secondo me è una formazione molto forte. Noi però dovremo pensare soprattutto alla nostra metà del campo, tenendo alto nostro rendimento».

A Rovigo cosa ti aspetti?
«Mi aspetto un Bakery con carattere, determinazione e mi aspetto più attenzione su ogni singolo pallone. Purtroppo con Filottrano siamo mancati in questo, ma non possiamo permetterci di iniziare il girone di ritorno ripetendo gli stessi errori».


La prima giornata di ritorno
Delta Informatica Trentino – Volley Soverato
Saugella Team Monza – Corpora Aversa
Riso Scotti Pavia – Lardini Filottrano
Beng Rovigo – Bakery Piacenza
Volksbank Sudtirol Bolzano – Club Italia
Volalto Caserta – Obiettivo Risarcimento Vicenza

Classifica
Bolzano 33, Monza 29, Vicenza 26, Aversa 21, Trento 21, Rovigo 19, Club Italia 18, Pavia 18
Soverato 15, Piacenza 10, Olbia 8, Filottrano 8, Caserta 8
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento