Questo sito contribuisce all'audience di

Volley A2 - Giuliodori: «La difesa la nostra forza»

Una vita al centro. Si potrebbe descrivere così il legame tra Sara Giuliodori e la pallavolo. La centrale del Bakery Piacenza si è innamorata del volley giovanissima e ha debuttato nella sua Ancona nel 1998. Una carriera che si è snodata poi in...

Sara Giuliodori, centrale del Bakery
Una vita al centro. Si potrebbe descrivere così il legame tra Sara Giuliodori e la pallavolo. La centrale del Bakery Piacenza si è innamorata del volley giovanissima e ha debuttato nella sua Ancona nel 1998.
Una carriera che si è snodata poi in ben altre categorie con le casacche di Corridonia, Castelfidardo , Urbino, Loreto, Novara e Pavia. Lo scorso anno, prima di abbracciare la causa biancorossa, Sara Giuliodori ha fatto parte della Libertas Gricignano.
Esperienza da vendere che potrà essere stimolo e fonte di arricchimento tecnico per le giovani atlete della rosa. La giocatrice fa il punto sulla situazione della sua formazione in attesa del via del campionato, previsto per il 1° novembre, ore 18:00 al Palabakery contro Rovigo.
Sabato, invece, le biancorosse sfideranno in allenamento congiunto Pavia alle 15.30

Il tempo della preparazione sta volgendo al termine. A che punto è la Bakery?
«Siamo a buon punto. Stiamo lavorando duramente in palestra per arrivare al meglio all’inizio della stagione. Gli ultimi test che abbiamo fatto sono stati postivi, ultimamente abbiamo battuto Pavia al trofeo Poma. In generale comunque direi che ce la siamo cavata più che bene, facendo della difesa il nostro punto forte».

Assieme a Viganò e Do Carmo sei chiamata a dare il tuo supporto alle più giovani con la tua esperienza…
«Sinceramente è la prima volta che ricopro questo ruolo all’interno di uno spogliatoio. Spero di essere all’altezza ed aiutare queste ragazze a migliorare ancora».

Hai già trovato l’intesa con la palleggiatrice Carlotta Cambi?
«Ci stiamo lavorando. Carlotta è una bravissima ragazza che ha voglia di lavorare e questo è molto importante. Partita dopo partita l’intesa sta crescendo e penso che sarà un processo continuo. Sono fiduciosa».

Dove siete più avanti e dove dovete migliorare?
«Dobbiamo fare in avanti in tutti i fondamentali, ma penso che a livello difensivo questa squadra possa dare veramente tanto. Questo è un campionato molto equilibrato e giocheremo una partita alla volta, come se fosse una finale. Penso che la Bakery possa dar del filo da torcere a chiunque».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento