menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pistola con il libero Giada Cecchetto

Pistola con il libero Giada Cecchetto

Volley A2 - Bakery, occasione da sfruttare

A dieci giorni di distanza dal successo di Soverato il Bakery è pronto per tornare a giocare di fronte a lproprio pubblico per un’altra gara di grande importanza: lo scontro diretto con Filottrano, fanalino di coda del campionato di serie A2. Un...

A dieci giorni di distanza dal successo di Soverato il Bakery è pronto per tornare a giocare di fronte a lproprio pubblico per un’altra gara di grande importanza: lo scontro diretto con Filottrano, fanalino di coda del campionato di serie A2. Un match che metterà l’una di fronte all’altra due formazioni in ottimo stato di forma: se Piacenza arriva all’incontro dopo le due vittorie consecutive in regular season, le ospiti nell’ultimo turno hanno avuto la meglio sulla corazzata Bolzano, la capolista.
Per le ragazze di Andrea Pistola l’occasione è ghiotta. In caso di risultato positivo le biancorosse potrebbero agguantare o addirittura scavalcare Soverato, che osserva il turno di riposo. Fischio d’inizio della partita alle 20:30. Il tecnico fa il punto sulla condizione della squadra.

Come avete gestito questi 10 giorni?
"Abbiamo approfittato di questo periodo per ricaricare le batterie con un paio di giorni di sosta, anche perché ci aspetta una partita molto importante. Il restante lasso di tempo, invece, lo abbiamo utilizzato come sempre, concentrandoci sul lavoro in palestra e sullo studio dell’avversario".

Ti affidi spesso alla panchina, inserendo forze fresche. Senti di avere 12 titolari?
"Sì. Le nostre giocatrici sono tutte di buon livello, non ci sono gerarchie: schiero in formazione le ragazze che vedo allenarsi meglio durante la settimana; anche chi parte dalla panchina ha comunque la chance di entrare in corsa e dare il proprio contributo. Spesso chi è entrato in corso d’opera ha dato un contributo determinante".

Ti spaventa il fatto che Filottrano abbia battuto la capolista?
"No, anche perché conoscevo già Filottrano. Questa è una squadra molto coriacea che non molla mai: tutti i punti che hanno fatto sono arrivati da gare combattute e terminate solo al tiebreak. Noi però non possiamo fare sconti: dobbiamo sfruttare il fattore campo. Il nostro imperativo è continuare a migliorare sia a livello tecnico sia di risultati".

La tua squadra ora ha la maturità per gestire la tensione di una partita come questa?
"Vedremo. Negli altri scontri diretti ci siamo riusciti, in più ora abbiamo acquisito una maggior sicurezza. Penso che la mia formazione abbia dimostrato di potersela giocare con tutte. Dobbiamo poi considerare il fatto che abbiamo ancora margini di miglioramento importanti".

Che partita vorresti vedere dal punto di vista tattico?
"Un match in cui aggrediamo le avversarie in attacco. Dobbiamo mantenere la lucidità per fare le scelte giuste: Filottrano difende molto e costringe spesso l’avversario a rigiocare spesso il pallone. Serve determinazione e concentrazione. Non dobbiamo farci innervosire, ma aspettare la palla giusta per chiudere il punto".

12esimo turno del girone di andata
Saugella Team Monza – Riso Scotti Pavia 3-1
Beng Rovigo – Volksbank Sudtirol Bolzano 1-3
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Corpora Aversa 3-1
Delta Informatica Trentino – Club Italia
Volalto Caserta - Entu Olbia 1-3
Bakery Piacenza – Lardini Filottrano 14 gennaio, ore 20:30

Classifica
Bolzano 30, Monza 26, Vicenza 25, Aversa 19, Trento 19, Rovigo 18, Pavia 16, Club Italia 15, Soverato 12, Piacenza 10, Olbia 8, Caserta 7, Filottrano 5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento