Domenica, 21 Luglio 2024
Volley A1 maschile

Romanò: «Adesso sotto con Roeselare, la Cev è uno degli obiettivi». Brizard: «Con Modena speriamo di essere al completo». VIDEO e pagelle

L'opposto pensa già alla partita europea di mercoledì: «Dobbiamo recuperare come contro il Montpellier»

Yuri Romanò prima festeggia con i compagni e i tifosi la vittoria della Coppa Italia con il giro di campo che coinvolge l’intero PalabancaSport, poi riceve il premio come miglior giocatore dell’incontro.

Un successo che vale il sesto posto e il Quarto di finale play off contro Modena.

«Era quello che volevamo oggi. L’importante – spiega l’opposto biancorosso – era vincere soprattutto per prendere ritmo e fiducia in vista della gara di mercoledì in Cev. Affronteremo Modena, va bene così, anche perché sapevamo che qualunque avversario sarebbe stato complicato. Cercheremo di vincere già dalla prima partita».

Primo set contro Padova conquistato alla grande, poi avete faticato nel secondo soprattutto in ricezione.

«All’inizio abbiamo servito molto bene noi, poi molto bene loro e siamo andati un po’ in difficoltà in ricezione ma ci stava. Quando si è giocato un po’ di più siamo stati bravi a venire fuori e a portare a casa la gara».

Adesso la testa va a mercoledì quando affronterete Roseleare in un confronto che dovete vincere.

«Certo. Adesso ci sono due giorni per preparare l'incontro, lo faremo al massimo perché è uno degli obiettivi della stagione e vogliamo giocarcelo al massimo. Ci proveremo come abbiamo fatto con Montpellier».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romanò: «Adesso sotto con Roeselare, la Cev è uno degli obiettivi». Brizard: «Con Modena speriamo di essere al completo». VIDEO e pagelle
SportPiacenza è in caricamento