menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di gruppo per giocatori, tecnici e dirigenti di Wixo Lpr, Pontenure. Podenzano, Piace volley e San Giorgio impegnati al PalaBanca

Foto di gruppo per giocatori, tecnici e dirigenti di Wixo Lpr, Pontenure. Podenzano, Piace volley e San Giorgio impegnati al PalaBanca

Wixo Lpr, attenta a una Monza che al PalaBanca vince sempre. VIDEO

Giornata sulla carta favorevole ai biancorossi, ma la Gi Group in regular season ha sempre battuto Piacenza. Intanto la squadra di Giuliani si allena con ragazzi e ragazze del settore giovanile

HANNO DETTO

Leonel Marshall (Wixo Lpr Piacenza): «Dopo un mese di stop è stato molto positivo ritornare a giocare in campo, anche se in un ruolo inedito come quello del libero; ringrazio quindi coach Giuliani per avermi dato questa opportunità. Mi sono sentito bene anche se è stata dura in certi momenti. Sto riprendendo a schiacciare e spero quindi di poter far parte degli schiacciatori che potranno dare una mano in campo per la sfida di domenica con Monza. La Gi Group, come tutte le altre squadre di SuperLega, non va sottovalutata, un esempio lampante è la nostra gara con Sora: quando ci siamo un attimo rilassati i laziali sono stati bravi a conquistare un set. Non ci sono né partite né squadre facili. L’obiettivo di questo fine girone di andata è fare più punti possibili soprattutto per avere una posizione di vantaggio per il girone di ritorno, anche in vista dei play off. Per ottenere tutto questo dobbiamo quindi migliorare il nostro rendimento, il nostro stile di gioco e fare più punti possibile, con tutti».

Miguel Angel Falasca (allenatore Gi Group Monza): «I punti ottenuti contro Latina sono importanti, anche se secondo me è stato fondamentale il fatto che abbiamo espresso un’ottima pallavolo. Già avevamo giocato bene contro Civitanova, alzando molto il livello, e questo significa che la squadra sta progredendo e lavorando bene. Contro Piacenza sarà dura perché oltre ad essere un’ottima squadra, come tutte le formazioni partecipanti al campionato, potrà contare sul calore del pubblico. Noi dobbiamo pensare prima di tutto al nostro gioco, poi vedremo come andrà. Ogni gara ha una storia a sé: se giochiamo come contro Latina, stando sempre sul controllo dell’incontro, abbiamo chance di portare a casa i tre punti. Già replicare lo stesso livello di domenica sarebbe incoraggiante, se poi riusciamo a migliorarlo sarà ancora meglio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento