Questo sito contribuisce all'audience di

Fei "consegna" a Clevenot il premio come miglior giocatore. Parodi: «Contento del mio atteggiamento». Pagelle e VIDEO

Il capitano biancorosso: le vittorie al tie break? Significa che lottiamo sempre e questo è fondamentale

Alessandro Fei, autore di 25 punti

Alessandro Fei ringrazia, si prende il premio come miglior giocatore della gara e lo consegna idealmente a Trevor Clevenot. «Me lo hanno dato perché non sto benissimo, in realtà lo avrebbe meritato il nostro schiacciatore; grande merito per la vittoria è stato suo, che ha disputato una grande partita, e di Parodi. Abbiamo giocato con un po’ di alti e bassi ma alla fine siamo riusciti a conquistare un nuovo successo e questa è la cosa più importante».

Come a inizio campionato state dimostrando l’importanza del gruppo: chiunque entri fa bene e risulta decisivo.

«Per fortuna se c’è qualcuno con qualche problema o magari che non gioca al massimo c’è sempre un altro giocatore alle spalle pronto a fornire il proprio contributo. Oggi è toccato a Parodi e direi che è andata molto bene per lui ma in generale per la squadra, con il suo ingresso siamo migliorati in ricezione e ha fatto un passo in avanti tutto il gruppo».

Possiamo dire che siete i re del tie break?

«Se vinciamo al quinto set vuol dire che combattiamo e questo ci fa molto piacere».

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Dilettanti - Nicola Binchi: «Rispetto la decisione dell'Agazzanese ma porto avanti la mia idea di calcio»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento