Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Zlatanov: «Con Ravenna per spezzare la classifica»

La sconfitta di Vibo Valentia non ha solamente interrotto la lunga serie (arrivata a quota cinque) di vittorie consecutive, ma ha anche reso un po’ più complesso il cammino in classifica dell’Lpr nella corsa verso il sesto posto. L’inattesa...

Zlatanov in ricezione nella sfida di mercoledì giocata in casa di Vibo Valentia
La sconfitta di Vibo Valentia non ha solamente interrotto la lunga serie (arrivata a quota cinque) di vittorie consecutive, ma ha anche reso un po’ più complesso il cammino in classifica dell’Lpr nella corsa verso il sesto posto. L’inattesa vittoria di Monza sul campo di Modena ha permesso ai brianzoli di staccare la formazione di Giuliani: vero che la Gi Group ha una partita in più, ma è altrettanto innegabile che l’Lpr deve recuperare (lo farà giovedì prossimo) la sfida con Trento, attualmente l’unica formazione imbattuta di tutta la Superlega. Proseguire la striscia vincente anche contro Vibo e nella sfida di domenica al PalaBanca (si inizia alle 18.00) di fronte a Ravenna, avrebbe permesso a Piacenza di arrivare all’incontro con la Diatec con uno stato d’animo sicuramente più rilassato. Inutile però adesso rimuginare su quello che non è stato in termine di risultati: più importante proseguire quel processo di crescita di squadra che al momento l’Lpr deve ancora completare.

Al PalaBanca dunque arriva Ravenna, reduce in settimana da una sconfitta con Civitanova con i romagnoli che però hanno fatto soffrire per almeno tre set gli avversari. Trascinatore della formazione di Soli è Maurice Torres, opposto portoricano che sicuramente darà vita a una bella sfida a distanza con Fernando Hernandez. Stesso ruolo, stessa capacità di mettere a terra valanghe di palloni a ogni gara. I due sono i più immediati inseguitori di Giulio Sabbi nella classifica dei bomber di Superlega, anche se il cubano di Piacenza ha giocato una gara in meno e dunque potenzialmente potrebbe facilmente recuperare le quattro lunghezze di distanza dal giocatore di Molfetta.
Sfide personali a parte, comunque spettacolari per gli occhi dei tifosi, a vincere le partite dovrà essere la squadra. Nella sfida a Ravenna resta da capire se Giuliani modificherà la formazione titolare, come fatto nei primi due set di mercoledì a Vibo, oppure ripartirà dal terzo set del confronto infrasettimanale con la Tonno Callipo, con Marshall e Tencati sul terreno di gioco. Per il resto, confermata la diagonale Hierrezuelo-Hernandez, Alletti altro centrale, Clevenot schiacciatore e Manià libero.

ZLATANOV: «VOGLIAMO SPEZZARE LA CLASSIFICA»
Hristo Zlatanov (LPR Piacenza): “La partita di domenica sarà fondamentale per noi, torniamo a giocare tra le mura amiche e faremo di tutto per conquistare punti utili per la classifica con l’obiettivo di spezzarla per rimanere competitivi e attaccati alle dirette avversarie. Al rientro dalla trasferta di Vibo Valentia siamo tornati subito al lavoro: domenica ci servirà tutta l’unione di squadra, la caparbietà e la determinazione viste nelle 5 gare in cui siamo usciti vittoriosi dal campo”.
Fabio Soli (allenatore Bunge Ravenna): “Andiamo a Piacenza a testa alta, pronti a lottare per cercare di conquistare un risultato positivo. Ci manca ancora qualcosa per essere vincenti contro una squadra di livello così alto come questa, ma ci proveremo e tireremo fuori le nostre forze per contrastarla in tutti modi. La Lpr è stata costruita per puntare a obiettivi diversi dai nostri e può contare su un organico completo e ricco di alternative, con una delle diagonali più forti del campionato. Nel volley però tutto è possibile e scenderemo in campo come abbiamo fatto altre volte, per esempio a Perugia, Molfetta e Monza, dove abbiamo sempre conquistato dei punti. Per farcela dovremo esprimere la nostra migliore pallavolo, con la consapevolezza di dover avere tanta pazienza e resistere nei momenti di difficoltà, provando a sfruttare qualsiasi opportunità che ci potrà capitare”.

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI E LE INIZIATIVE COLLATERALI
BIGLIETTERIA

L’apertura delle casse del PalaBanca è prevista per le ore 16:30 di domenica 13 novembre.
 
I prezzi per Piacenza-Ravenna:
Tribuna numerata intera: €20
Tribuna numerata ridotta: €15
Tribuna libera intera: €15
Tribuna libera ridotta:10
 
Ricordiamo inoltre che la gara Piacenza-Ravenna è inclusa nell’abbonamento LPR Volley Piacenza 2016-2017.
 
PROMOZIONE STUDENTI DELLE SCUOLE DI PIACENZA E PROVINCIA
La LPR propone a tutti gli studenti degli istituti piacentini di città e provincia (dalle scuole primarie all'università)  l’ingresso in Tribuna Libera a € 5 mentre, per i loro accompagnatori, il prezzo d’ingresso nella stessa tribuna sarà di €10.
Per usufruire della promozione è sufficiente che il singolo studente comunichi, una volta giunto alla cassa del PalaBanca, i propri dati anagrafici (nome e cognome), il nome dell’Istituto frequentato e i dati del proprio accompagnatore.
  
#CHIEDIALLASQUADRA SBARCA SU WHATSAPP! 
Proseue l’iniziativa #chiediallasquadra che offre una grande opportunità a tutto il pubblico presente al PalaBanca.
Ogni domenica fino alla fine della regular season tra il secondo e terzo set verranno premiati i messaggi più divertenti, simpatici, innovativi inviati al numero 333 7718831.
I premi in palio sono gentilmente offerti da:
- Centro benessere Philosophy
- Decathlon
- BullaSportwear
- Studio Dentistico Guidotti di Fiorenzuola
 
Se il tuo messaggio sarà scelto verrà premiato, oppure potrà essere letto a tutto il PalaBanca e ricevere l’applauso dei presenti!
Scrivi il tuo messaggio e vinci!
I messaggi non firmati non potranno essere presi in considerazione.
L’iniziativa si attiva dall’ingresso del pubblico al PalaBanca fino al termine della gara.
 
LPR THE BEST 
Anche questo anno i tifosi presenti al PalaBanca potranno votare, tramite la App Lpr Volley,  il miglior giocatore delle partite interne di SuperLega. Il fortunato tifoso, sorteggiato alla chiusura dell’ormai storico concorso biancorosso, ritirerà una maglia da gara autografata.

LE PROMOZIONI PER LPR-MODENA E LPR-TRENTO
E’ partita su Vivaticket.it la prevendita per le sfide di SuperLega UnipolSai Lpr Volley Piacenza – Azimut Modena e Lpr Volley Piacenza-Diatec Trentino.
Anche per questa stagione, i tifosi biancorossi avranno la possibilità di effettuare l’acquisto del posto desiderato direttamente con un semplice click visitando il sito Vivaticket.
Il supporter che acquisterà il tagliando comodamente da casa dovrà provvedere a stampare la ricevuta di effettuato pagamento per poi presentarsi, la sera dell’incontro, alle casse del PalaBanca per procedere al ritiro del biglietto d’ingresso.
Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti d’ingresso anche presso i punti vendita Vivaticket indicati sul sito www.vivaticket.it .
All'acquisto potrà essere aggiunto un costo di commissione.
La prevendita on line chiuderà alle 20.30 di venerdì 25 novembre per quanto riguarda la sfida con Modena e alle 20.30 di mercoledì 16 novembre per quanto concerne la gara con Trento.
 
I prezzi di Piacenza-Modena e Piacenza Trento:
Tribuna numerata intera: €25
Tribuna numerata ridotta: €20
Tribuna libera intera: €20
Tribuna libera ridotta:€15
 
Salvo tutto esaurito, sarà inoltre possibile acquistare il biglietto d’ingresso presso le casse del PalaBanca il pomeriggio stesso della partita.
Biglietti disponibili su https://www.vivaticket.it/ita/event/lpr-volley-azimut-modena/91881 .
Ricordiamo inoltre che le due gare sono incluse nell’abbonamento Lpr Volley Piacenza 2016-2017.
 
PROMOZIONI PIACENZA – MODENA E PIACENZA-TRENTO
 
SOCIETA’ SPORTIVE

La promozione è riservata a tutte le Società affiliate alla FIPAV.
La proposta prevede l’ingresso in Tribuna Libera a €10 per gli atleti minorenni e a €15 per gli atleti maggiorenni e per i singoli accompagnatori (allenatori, genitori, …).
Per usufruire della promozione occorre che i singoli gruppi siano formati da almeno 10 atleti/e e che la Società di appartenenza invii un elenco completo dei dati dei richiedenti (nome, cognome, ruolo) all'indirizzo organizzazione@lprvolley.it. Una volta verificata la disponibilità dei posti la LPR comunicherà alle singole Società tutte le indicazioni di pagamento e di ritiro.

STUDENTI DELLE SCUOLE DI PIACENZA E PROVINCIA
La seconda promozione è rivolta a tutti gli studenti degli istituti piacentini di città e provincia (dalle scuole primarie all'università) e ai loro accompagnatori.
La LPR propone agli studenti minorenni l’ingresso in Tribuna Libera a € 10 mentre, per gli studenti maggiorenni e per tutti gli accompagnatori, il prezzo d’ingresso nella medesima tribuna sarà di €15.
Per questa promozione sono a disposizione un numero limitato di posti. Per usufruire della promozione è sufficiente che il singolo studente comunichi, una volta giunto alla cassa del PalaBanca, i propri dati anagrafici (nome e cognome), il nome dell’Istituto frequentato e i dati del proprio accompagnatore.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento