Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Una buona Lpr supera di slancio Ravenna

L'Lpr mette in bacheca il primo riconoscimento stagionale, andando a conquistare al Pala De Andrè di Ravenna il Trofeo Europart, giocato contro i padroni di casa della Cmc. I romagnoli partono con la diagonale Cavanna-Torres, l’ultimo arrivato Van...

Un momento della gara di Ravenna (foto Zani per ufficio stampa Cmc)
L'Lpr mette in bacheca il primo riconoscimento stagionale, andando a conquistare al Pala De Andrè di Ravenna il Trofeo Europart, giocato contro i padroni di casa della Cmc. I romagnoli partono con la diagonale Cavanna-Torres, l’ultimo arrivato Van Garderen affianca Koumentakis in posto 4, Ricci e Mengozzi centrali, Goi e Bari a ricoprire il ruolo di libero. Piacenza risponde con Coscione in regia e Luburic opposto, Zlatanov e Perrin schiacciatori, Patriarca e Kohut in posto 3 con Manià libero. L’inizio non è dei migliori per i padroni di casa, che subiscono un parziale di 4-0 sulla flottante in salto di Coscione. Qualche errore di troppo in attacco dei ragazzi di Kantor fa ulteriormente scappare gli ospiti, ma un paio di muri consecutivi di Mengozzi tengono a galla i romagnoli. Si va al time out tecnico sul 12-7 per la Lpr. Un paio di break fanno riavvicinare Cavanna e company, grazie alla battuta di Mengozzi e a due buoni tocchi a muro di Ricci che favoriscono la difesa e rigiocata. Sul 16-15 Piacenza manda in campo Papi per Perrin per migliorare la ricezione, ma la Cmc è viva grazie soprattutto a un ottimo Van Garderen. Sul finale di set Kantor cambia la diagonale buttando nella mischia Perini e Boswinkel, ma un’incomprensione tra i romagnoli e un ace di Kohut chiudono il set 25-20.
Al cambio di campo sestetto invariato per entrambe le formazioni. I romagnoli partono con un altro piglio e scappano 9-5 grazie al contributo di Torres e Van Garderen. La partita si fa più entusiasmante e il livello di gioco si alza, le squadre proseguono punto a punto e trascinati da Perrin gli ospiti rosicchiano qualche punto.
Fa il suo ingresso sul parquet la seconda diagonale di Piacenza, formata da Rodrigues e Ter Horst, la Cmc tiene botta e Mengozzi firma due volte il +1, prima con un tap in su ricezione lunga degli ospiti e poi con un bel primo tempo. Ricci porta il 24-23, ma tre murate consecutive condanno la Cmc ai vantaggi: 24-26.

Nel terzo set Kantor e Giuliani ributtano in campo ancora gli stessi sestetti, un bel muro di Ricci sigla il 10-9, Van Garderen dopo una bella difesa di Goi manda tutti al time out tecnico 12-10. La Lpr però torna sotto, spinta ancora da Perrin supera i padroni di casa e va a condurre 15-19. Piacenza non sbaglia più e la CMC non riesce a rientrare in partita. Finisce 25-18.

A premiare le squadre sono intervenuti l’Amministrazione Delegato di Europart Cesena Alberto Tonti, l’Amministratore Delegato di Europart Italia Francesco Marangio, e il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci.

CMC ROMAGNA-LPR PIACENZA 0-3
(20-25; 24-26; 18-25)
CMC Romagna: Mengozzi 10, Ricci 4, Cavanna, Della Lunga, Van Garderen 15, Polo, Koumentakis 10, Goi (L), Boswinkel, Torres 7, Bari (L), Perini. N.e: Zappoli. All. Kantor
LPR Piacenza: Manià (L), Coscione 3, Kohut 8, Ter Horst, Tencati 2, Perrin 11, Papi, Patriarca 9, Zlatanov 8, Luburic 16, Rodrigues, Cottarelli. N.e: Sedlacek. All. Giuliani
Arbitri: Giorgio Gnani di Ferrara e Omero Satanassi di Ravenna
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento