Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Una bella Lpr torna al successo con Ravenna

La Lpr torna a vincere e lo fa davanti al proprio pubblico. Gli uomini di Giuliani conquistano così i primi tre punti del girone di PlayOff Challenge Cup mentre Ravenna rimane in ultima posizione a quota 0. Mattatore della serata il canadese John...

Perrin, miglior marcatore con 20 punti
La Lpr torna a vincere e lo fa davanti al proprio pubblico. Gli uomini di Giuliani conquistano così i primi tre punti del girone di PlayOff Challenge Cup mentre Ravenna rimane in ultima posizione a quota 0. Mattatore della serata il canadese John Perrin autore di 20 punti: bene anche il muro biancorosso (14) e la ricezione con Samuele Papi (71%).
Piacenza si comporta bene in tutti tre i set, soffrendo poco gli attacchi dei romagnoli: nel primo parziale Zlatanov e compagni si portano avanti e dopo aver subito il ritorno di Ravenna riescono a conquistare la frazione; nel secondo i biancorossi vanno avanti fin dalle prime battute e controllano senza troppe difficoltà gli avversari; nel terzo i padroni di casa scappano via e per gli ospiti non c’è nulla da fare.
Giuliani schiera Tavares in regia con Luburic opposto, Kohut e Tencati al centro, Zlatanov e Perrin in posto 4, Papi libero. Kantor risponde con la diagonale formata da Cavanna al palleggio e Torres opposto, Mengozzi e Ricci centrali, Della Lunga e Koumentakis in attacco e Bari libero.
L’inizio del primo set è equilibrato: la Lpr Volley prova ad allungare con Luburic e Zlatanov (6-4) ma Ravenna si porta in parità (8-8) e riesce nel sorpasso complice un muro out di Luburic (12-13). Piacenza di nuovo avanti (15-14) e di nuovo sorpassata dagli ospiti (15-17): i biancorossi però non si scompongono e con Luburic e Kohut si riportano in vantaggio costringendo Kantor a chiedere il time out (18-17). È Perrin a chiudere il parziale con un muro su Della Lunga (29-27).
Nel secondo set la Lpr Volley parte bene, trascinata da Zlatanov e Perrin portandosi presto sul +2 (8-6); il vantaggio aumenta grazie a un attacco del capitano dei biancorossi (10-7). Gli ospiti non mollano e riagganciano Piacenza sul 16-16 con Torres; i padroni di casa però ancora con Zlatanov e un ace di Perrin vanno avanti (22-19). Un errore in battuta di Della Lunga consegna il set ai padroni di casa con il definitivo 25-23.
Nel terzo parziale i biancorossi si portano presto in vantaggio (5-4) con un attacco di Tencati: il gap tra le due formazioni cresce e al time out tecnico Piacenza è avanti 12-7. La Lpr con un buon turno in battuta di Kohut, autore di due ace, aumenta il vantaggio (17-8). Un errore in battuta di Boswinkel consegna set e partita a Piacenza che torna così alla vittoria davanti ai proprio tifosi con il definitivo 25-18.

LPR VOLLEY PIACENZA – CMC ROMAGNA 3-0
(28-26; 25-23; 25-18)
Lpr Volley: Coscione, Kohut 11, Ter Horst 1, Perrin 20, Papi (L), Lampariello, Zlatanov 11 , Luburic 10 , Tencati 4, Tavares 4, Cottarelli. N.E. Sedlacek,. All. Giuliani
Cmc Romagna: Mengozzi 6, Ricci 3, Cavanna, Della Lunga 11, Polo 1, Koumentakis 11, Goi (L), Torres 14, Boswinkel 1, Bari (L), Perini N.E. Zappoli, Van Garderen All. Kantor
Arbitri: Simbari-Lot
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento