Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Ufficiale, all'Lpr Copra arriva il libero Manià

Il ruolo di libero della LPR Piacenza per la stagione 2015/2016 è stato affidato a un gradito ritorno in maglia biancorossa: Loris Manià. Nato a Gorizia, Manià è uno dei migliori e più esperti specialisti della seconda linea anche se il suo...

Loris Manià, è il nuovo libero dell'Lpr Copra Piacenza
Il ruolo di libero della LPR Piacenza per la stagione 2015/2016 è stato affidato a un gradito ritorno in maglia biancorossa: Loris Manià.
Nato a Gorizia, Manià è uno dei migliori e più esperti specialisti della seconda linea anche se il suo percorso sportivo prende il via con la casacca da posto 4. E’ il 1994 quando Manià inizia a giocare nella sua Gorizia (B2) dove rimane fino al ’98, anno del trasferimento a Monfalcone per la durata di un biennio. E’ solo a Trieste che inizia a ricoprire il ruolo di libero, prima in B1 (2000-01) e poi nelle due stagioni successive in A2.
Nel 2002-03 con AdriaVolley Bernardi Trieste festeggia la promozione in A1, squadra in cui milita fino al 2004, poi il trasferimento alla Sira Ancona in A2 (2004-2006) per poi rispondere alla chiamata di Piacenza nella stagione 2006-2007.
Il passaggio a Montichiari per le stagioni 2007-08 e 2008-09 lo porta a vestire la maglia Azzurra (debutto l’11 novembre 2007 nell’All Star Game a Forlì) che indossa fino al 2010 accumulando 56 presenze. Quattro stagioni in nazionale che lo vedono  disputare l’Europeo 2009, le World League 2008, 2009 e 2010 oltre alle qualificazioni per le Olimpiadi di Pechino.
Nel 2009 approda a Modena dove rimane per ben 5 stagioni per poi affrontare lo scorso Campionato con la maglia di Latina.
“Latina era ancora intenzionata a tenermi nella rosa ma io ho preferito aspettare per sapere quale sarebbe stato il destino di Piacenza – dichiara Manià - conoscendo il Ppresidente Molinaroli e la sua caparbietà ero convinto riuscisse a salvare una piazza così importante come Piacenza. E fortunatamente è andato tutto per il meglio. Sarà un piacere lavorare con un grande tecnico come Giuliani, negli anni si è avvalso di grandi giocatori e sicuramente anche in questa circostanza sarà in grado di mettere le basi per una squadra vincente; il volley mercato è ormai agli sgoccioli ma sono convinto che la nostra sarà una bella squadra in grado di dar fastidio anche alle più grandi. Poi toccherà a noi e il nostro obiettivo principale sarà quella di scendere in campo e vincere, e basta”.       
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento