Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Radici: «Adesso ogni giorno diventa fondamentale»

E’ l’ultimo test prima che in palio ci siano punti e trofei. Il Copra Ardelia affronta giovedì pomeriggio Trento in trasferta (si inizia alle 18.30) con testa e muscoli già proiettati all’appuntamento di martedì prossimo a Brindisi...

Il tecnico Radici (a sinistra), con Ruggieri e, a destra, il presidente Molinaroli

E’ l’ultimo test prima che in palio ci siano punti e trofei. Il Copra Ardelia affronta giovedì pomeriggio Trento in trasferta (si inizia alle 18.30) con testa e muscoli già proiettati all’appuntamento di martedì prossimo a Brindisi, quando contro la Lube i piacentini si giocheranno la Supercoppa, primo trofeo della stagione.
Dopo una lunga serie di vittorie nelle prime amichevoli stagionali i biancorossi hanno rallentato al torneo di Gubbio, tornando dalla trasferta in terra umbra con una doppia sconfitta subita per mano di Verona e Città di Castello, avversarie nella Superlega che inizierà la prossima settimana.

«Dal punto di vista numerico - spiega il tecnico Andrea Radici - il bilancio è negativo, anche se le due battute d’arresto sono maturate in maniera completamente diversa. Nella prima gara con Verona abbiamo testato la formazione tipo ottenendo spunti importanti, come nella sfida contro Trento giocata un paio di giorni prima al PalaBanca. Poi nella finale terzo-quarto posto abbiamo scelto di dare fiducia ai ragazzi della panchina con obiettivi diversi, per dare ritmo agli atleti che avevano giocato meno. Anche questa gara ci ha dato indicazioni positive».

Ora siete attesi dall’ultimo appuntamento amichevole contro Trento prima della Supercoppa in calendario martedì prossimo a Brindisi, quando affronterete la Lube. Cosa vi aspettate?
«Adesso ogni giorno diventa fondamentale, come tutti quelli che si avvicinano agli appuntamenti decisivi. L’arrivo di Mario Junior e la seconda settimana di Le Roux nel gruppo coincidono con la fase in cui dal punto di vista fisico andremo più verso l’esplosività. In palestra poi iniziamo a spingere sul lavoro di squadra abbandonando la tecnica individuale che ha avuto una forte prevalenza nelle prime otto settimane. Siamo carichi e molto motivati per la Supercoppa».

Un trofeo sul quale ci sono grandi aspettative in casa Copra Ardelia. Non lo ha mai negato la società e lo avete spesso confermato anche voi. Come vi presenterete a Brindisi?
«Da una parte bisogna essere realisti; è il primo impegno vero e siamo tutti curiosi di vedere cosa combineremo in campo senza avere grandi punti di riferimento. D’altra parte una finale non può che essere un obiettivo. Chiaro che faremo di tutto per conquistare il trofeo».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento