menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Pighi, presidente onorario dell'Lpr

Roberto Pighi, presidente onorario dell'Lpr

Volley - Pighi: «Stanchi di fare queste figure»

Il sorriso è solo quello di circostanza che serve per farsi immortalare a fine gara con i ragazzi del settore giovanile del Fiorenzuola, al PalaBanca per seguire la partita dell’Lpr. Roberto Pighi, vicepresidente rossonero e...


Il sorriso è solo quello di circostanza che serve per farsi immortalare a fine gara con i ragazzi del settore giovanile del Fiorenzuola, al PalaBanca per seguire la partita dell’Lpr. Roberto Pighi, vicepresidente rossonero e presidente onorario della squadra di volley, è di umore nero. E non l’ha nascosto nel finale della sfida con Molfetta, quando si è avvicinato alla balaustra che divide il campo dalle tribune mostrando il proprio disappunto per la prova della squadra.
«E’ una crisi senza fine – spiega – e non sappiamo cosa fare. Le idee di tutti sono molto confuse e siamo molto delusi anche perché non abbiamo più una reazione».
Poi parla anche di aspetti tecnici: «Il problema della battuta non solo permane, ma peggiora di gara in gara. Il fatto è che non ci sono elementi comportamentali e tecnici sbagliati da parte dei giocatori e in questo momento diventa difficile anche intervenire sul mercato, perché non ci sono elementi validi disponibili».

Poi però non usa giri di parole: «Onestamente di fare queste figure siamo stanchi. Siamo consapevoli dei valori del gruppo, ma ho visto una squadra molto diversa da quella che noto ogni settimana in allenamento e dalle promesse dei mesi scorsi».
La soluzione? Per Pighi una decisione va presa: «Adesso dobbiamo trovarci per capire se i provvedimenti, che vanno nella direzione tecnica, devono essere immediati o quasi». Tradotto: la panchina di Giuliani non è salda, adesso bisognerà solo capire se l’incontro decisivo arriverà prima dell’incontro di domenica con Milano oppure se la società aspetterà la sosta che sospenderà il campionato per un mese, fino al 17 gennaio quando al PalaBanca arriverà la Lube.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento