Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Per l'Lpr ci sono gli allenamenti all'alba

Il copyright spetta a Giorgio Pomponi, presidente del Chieti calcio che a metà novembre fece allenare alle 6 di mattina i suoi giocatori reduci da due sconfitte consecutive. A Piacenza la serie negativa è arrivata addirittura a 10 e l’Lpr ha...

Volley - Per l'Lpr ci sono gli allenamenti all'alba - 1
Il copyright spetta a Giorgio Pomponi, presidente del Chieti calcio che a metà novembre fece allenare alle 6 di mattina i suoi giocatori reduci da due sconfitte consecutive. A Piacenza la serie negativa è arrivata addirittura a 10 e l’Lpr ha deciso di prendere in prestito l’idea del massimo dirigente abruzzese nella speranza che i risultati possano cambiare. I regolamenti non consentono interventi strutturali sul mercato, visto che da adesso fino alla fine della stagione regolare si potrà eventualmente inserire un solo giocatore in rosa, così la società ha deciso di fissare gli allenamenti della squadra alle 7 di mattina.
Sveglia prima dell’alba, al PalaBanca luci accese e pesi già pronti a un orario in cui normalmente di fronte al cancello dell’impianto c’è la vettura del metronotte. Invece quando fuori è ancora buio pesto, in palestra i giocatori sono pronti con maglietta e calzoncini per una seduta di allenamento insolita. Chissà se al termine, intorno alle 9, qualcuno ne ha approfittato per fare colazione (magari incontrando qualche nottambulo di ritorno da una serata intensa) o per tornare sotto le coperte, fatto sta che nel pomeriggio i biancorossi si sono trovati nuovamente al PalaBanca per approfondire la parte tecnica.
Il ritrovo all’alba, minacciato quando la sfida con Molfetta era ancora in corso, si è dunque trasformato in realtà. I vertici biancorossi non avevano digerito l’atteggiamento remissivo messo in mostra soprattutto nell’ultimo set e hanno dato seguito a quanto “promesso” durante la gara. Per i giocatori nessun cartellino da timbrare, questo è ovvio, ma orari di lavoro più simili a quelli di un normale operaio chiamato a fare i turni piuttosto che a uno sportivo. Adesso rimane da capire se si sia trattato di un’iniziativa estemporanea oppure se gli allenamenti si terranno a orari antelucani anche nei prossimi giorni.
E soprattutto bisognerà comprendere se una simile decisione, non pubblicizzata e dunque da non considerarsi punitiva, verrà replicata anche nei prossimi giorni. Servirà per migliorare i risultati e per tornare alla vittoria domenica contro Milano? Presto per dirlo, però Chieti, dopo qualche giorno di allenamento all’alba (fra l’altro alla presenza dei tifosi) ha inanellato due vittorie e due pareggi nelle quattro gare successive.

LA CONSEGNA DEI FONDI AGLI ALLUVIONATI
Intanto, a tre mesi dall’alluvione che ha colpito il territorio piacentino, la Lpr Volley si è recata a Ferriere per consegnare i fondi raccolti nelle amichevoli del precampionato. Nella conferenza stampa del 18 settembre, infatti, la Lpr Volley in collaborazione con la Fipav di Piacenza aveva fin da subito dimostrato vicinanza alle popolazioni colpite, mobilitandosi per dare il proprio contributo: l’iniziativa prevedeva l’ingresso a offerta libero per tutte le amichevoli precampionato in scena al PalaBanca.

Una delegazione della squadra, composta da Samuele Papi, Manuel Coscione, Thjis Ter Horst, Davidson Lampariello, Drazen Luburic e Marko Sedlacek, accompagnata da Monica Uccelli, responsabile relazioni esterne e Marco Bergonzi, presidente Fipav Piacenza, ha fatto visita a Ferriere e ha consegnato al sindaco Giovanni Malchiodi il ricavato della raccolta fondi.

Come prima tappa, gli atleti si sono recati alla scuola elementare dove ad attenderli c’erano i bambini del paese, desiderosi di incontrare i biancorossi. Dopo un breve saluto delle autorità presenti, Papi e compagni si sono intrattenuti con i piccoli atleti in un momento di gioco, firmando poi autografi e scattando fotografie. Dopodiché la delegazione si è spostata in municipio, nella Sala Consiliare dove è avvenuta la consegna ufficiale dei fondi; il sindaco Malchiodi ha voluto ringraziare la società piacentina per il contributo portato: “Vi ringrazio per l’impegno e il pensiero che avete avuto per noi in quei momenti di difficoltà. Per uscire da situazioni così non bisogna mai mollare e questo è lo spirito giusto per affrontare la vita; qui dobbiamo ancora fare tanto ma con impegno, forza e un obiettivo ben chiaro sono sicuro che ce la faremo”. Anche Marco Bergonzi ha voluto esprimere il proprio ringraziamento alla Lpr Piacenza, sottolineando la disponibilità del club biancorosso fin dal primo momento: “La gente di Ferriere ha sistemato tutto da sola, dimostrando un grande spirito ma c’era bisogno di vicinanza: la LPR non si è tirata indietro, facendosi sentire e soprattutto vedere portando qua, oggi, i fondi raccolti. Ogni volta che c’è bisogno, loro ci sono e li ringrazio perché hanno dimostrato ancora una volta di essere una società attenta a questo genere di iniziative”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento