menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Bergonzi (Fipav), Molinaroli, Biolchi, Mario Junior e Mancino

Da sinistra: Bergonzi (Fipav), Molinaroli, Biolchi, Mario Junior e Mancino

Volley - Mario Junior, a Piacenza per vincere

Guardi Mario Junior e scatta subito il paragone con Sergio. Inevitabile: entrambi liberi, entrambi brasiliani ma soprattutto con un palmares invidiabile. «Ci conosciamo bene - spiega Mario De Silva, nuovo acquisto del Copra Ardelia -...


Guardi Mario Junior e scatta subito il paragone con Sergio. Inevitabile: entrambi liberi, entrambi brasiliani ma soprattutto con un palmares invidiabile. «Ci conosciamo bene - spiega Mario De Silva, nuovo acquisto del Copra Ardelia - è un mio ottimo amico e quando è iniziata la trattativa con Piacenza mi sono sentito con lui ma anche con Bravo e con Anderson per chiedere informazioni. Tutti e tre mi hanno parlato benissimo della città e dell’ambiente, a quel punto non ho avuto dubbi». Il nuovo libero viene presentato da Nuova Sicurezza Lavoro, sponsor biancorosso per la stagione che inizierà martedì a Brindisi con la Supercoppa e subito tesse le lodi della squadra: «Sono molto contento di essere qui - spiega grazie a Marco Mancino nelle insolite vesti di traduttore - perché mi trovo in una delle società più importanti non solo in Italia ma a livello europeo. Lotteremo per obiettivi prestigiosi e siamo pronti a giocarcela in ogni partita».
La chiusura guarda anche al futuro prossimo: «Spero davvero di ripagare sul campo l’accoglienza ricevuta, che è stata ottima».

SALTO DI QUALITA' - Ad anticipare di pochi attimi le dichiarazioni del brasiliano l’intervento di Ovidio Maurio Biolchi, titolare di Nuova Sicurezza Lavoro, sintetico ma chiarissimo: «Siamo entrati nel Copra Ardelia per tre motivi: amiamo lo sport a tutti i livelli, ci piace ottenere risultati e soprattutto siamo alla ricerca dell’eccellenza, che serve a dare lustro a tutta la città».
Spazio poi al presidente Molinaroli, che prima di parlare del possibile nuovo ingresso societario grazie a un fondo di investimento arabo ha presentato Mario Junior: «L’ultimo arrivato in ordine di tempo, un giocatore che speriamo ci faccia fare un ulteriore salto di qualità». Poi il presidente ha voluto sdrammatizzare le ultime tre sconfitte in amichevole, arrivate a pochi giorni dall’esordio in Supercoppa: «Abbiamo tirato i remi in barca e mi sarei preoccupato - ride - se avessimo tenuto i ritmi altissimi dei primi test».

GIOVANILI - Chiusura per Marco Bergonzi, numero uno della Fipav provinciale che ripeterà gli appuntamenti organizzati lo scorso anno al PalaBanca. Prima di alcune partite del Copra Ardelia (le date sono 14 dicembre, 18 gennaio, 1 febbraio e 8 marzo) scenderanno in campo i giovani atleti delle società piacentine per un concentramento che ospiterà ogni volta oltre un centinaio di bambini. «L’anno scorso - spiega Bergonzi - abbiamo ricevuto tanti elogi da parte di genitori e ragazzi entusiasti. Ci è sembrato giusto ripeterlo permettendo poi a tutte le famiglie di seguire le partite del Copra Ardelia che andranno in scena pochi minuti dopo le nostre esibizioni».

ABBONAMENTI QUASI A QUOTA 2000
Intanto prosegue la campagna abbonamenti: oltre 1800 tessere emesse e parecchie prenotazioni che saranno evase il 19 ottobre. Chi volesse abbonarsi al Copra Ardelia può rivolgersi alle casse del PalaBanca il martedì e il giovedì dalle 16.30 alle 19, alla sede centrale della Banca di Piacenza in via Mazzini, alla Fipav in via Calciati e al PalAnguissola. Attivo anche un Extrafan Point al Liceo Respighi per dipendenti e studenti dell'istituto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento