menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Arici attualmente è amministratore delegato di Lpr volley

Stefano Arici attualmente è amministratore delegato di Lpr volley

Volley - «Lpr resta nella pallavolo come main sponsor»

«Lpr sarà il main sponsor della squadra di pallavolo anche il prossimo anno». E’ sufficiente una frase di Stefano Arici per far splendere il sereno sul futuro del volley maschile piacentino di alto livello. Il marchio dell’azienda di San Nicolò...

«Lpr sarà il main sponsor della squadra di pallavolo anche il prossimo anno». E’ sufficiente una frase di Stefano Arici per far splendere il sereno sul futuro del volley maschile piacentino di alto livello. Il marchio dell’azienda di San Nicolò (che ha stabilimenti in tutto il mondo) rimarrà in primo piano sulla maglia biancorossa, anche se la famiglia Arici ha deciso di uscire dalla società di cui attualmente detiene il 40 per cento. «I risultati sportivi non sono stati un granché - prosegue l’attuale amministratore delegato biancorosso - ed era brutto vedere accomunato il nostro nome alle tante sconfitte. La decisione era presa da tempo e resa nota sia a Molinaroli sia a Pighi; chiuderemo il bilancio e poi definiremo la nostra uscita. Stiamo valutando i tempi, di certo quando partirà la prossima annata non saremo nella compagine societaria».

«DECISIONE PRESA GRAZIE A PIGHI»
Le quote verranno ridistribuite ai soci che hanno aderito alla campagna di azionariato popolare, ma l’aspetto fondamentale è che Lpr continuerà a fornire il proprio contributo economico. Un aiuto importante che permetterà al progetto avviato la scorsa estate di proseguire senza rallentamenti. «Precisiamo di non avere ancora firmato niente, ma siamo ai dettagli e l’intenzione è quella di rimanere come sponsor principali della squadra. Una decisione presa grazie soprattutto all’ottimo rapporto che si è creato con Roberto Pighi; siamo diventati amici, ci ha fatto capire quanto lui tenga al progetto e anche quanto la pallavolo conti per la nostra città. Lpr è un’azienda radicata sul territorio, è giusto impegnarsi a favore delle realtà sportive piacentine». Soprattutto adesso che dopo una stagione ricca di difficoltà si è potuto programmare con maggiore calma, il futuro sembra più roseo e una buona campagna acquisti ha permesso di alzare l’asticella degli obiettivi.

LPR SPONSOR ANCHE DEL PIACENZA CALCIO

Lpr dunque resta nel volley, ma non farà mancare il proprio apporto nemmeno al Piacenza calcio neopromosso in Serie C. Un connubio, quello fra la famiglia Arici e i fratelli Gatti, proprietari della società biancorossa, che dura da tempo ed è destinato a proseguire. «Onestamente - prosegue Stefano Arici - non ci siamo ancora incontrati con i vertici biancorossi per parlare del rinnovo dell’accordo, ma penso non ci siano problemi per continuare il percorso insieme».
Più complesso, almeno alle condizioni attuali, sarebbe invece avviare un progetto che porti all’ingresso in società della famiglia Arici. «Lo vedo difficile. Siamo appena usciti dalla pallavolo, l’intenzione per il momento è quella di prenderci un attimo di pausa, impegnandoci solamente come sponsor».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento