menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Volley - Lpr penultimo da solo in classifica - 1

Volley - Lpr penultimo da solo in classifica - 1

Volley - Lpr penultimo da solo in classifica

Domenica da spettatore per l'Lpr, che posticipa il proprio impegno di campionato a martedì prossimo contro Monza (si gioca alle 20.30 al PalaBanca) e rimane alla finestra scendendo ulteriormente in classifica. Il successo di Padova contro Ravenna...

Domenica da spettatore per l'Lpr, che posticipa il proprio impegno di campionato a martedì prossimo contro Monza (si gioca alle 20.30 al PalaBanca) e rimane alla finestra scendendo ulteriormente in classifica. Il successo di Padova contro Ravenna lascia infatti i biancorossi di Giuliani penultimi da soli, ma paradossalmente la vittoria della Tonazzo è positiva per i piacentini. La Cmc, attualmente ottava in graduatoria, non allunga ulteriormente e se l'Lpr martedì dovesse conquistare i tre punti si troverebbe a tre lunghezze dalla "zona Coppa Italia", i primi otto posti che consentono la qualificazione ai quarti della manifestazione.

Tutti i tabellini
DIATEC TRENTINO - NINFA LATINA 3-0
(25-22, 25-17, 25-16)
DIATEC TRENTINO: Nelli 4, Antonov 8, Mazzone, De Angelis, Giannelli 2, Lanza 8, Solé 9, Djuric 15, Colaci (L), Van De Voorde 7, Urnaut. Non entrati Bratoev, Mazzone. All. Stoytchev
NINFA LATINA: Krumins, Mattei 4, Sket 10, Romiti (L), Boninfante 3, Tailli, Hirsch 14, Yosifov 4, Rossi 3, Maruotti 2. Non entrati Pavlov, Ferenciac. All. Placì
ARBITRI: Boris, Pozzato
NOTE - Spettatori 2623, incasso 17880, durata set: 26', 23', 24'; tot: 73'.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - EXPRIVIA MOLFETTA 3-0
(25-22, 25-22, 25-16)
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Buti 7, Fromm 11, De Cecco 5, Kaliberda 8, Giovi (L), Russell, Tzioumakas, Atanasijevic 17, Fanuli, Birarelli 3. Non entrati Holt, Dimitrov, Elia. All. Castellani
EXPRIVIA MOLFETTA: Kaczynski, Candellaro 8, Randazzo 2, Del Vecchio, De Barros Ferreira 5, Barone 6, De Pandis (L), Hierrezuelo 3, Fedrizzi 1, Hernandez Ramos 15. Non entrati Spadavecchia, Mariella, Porcelli. All. Montagnani
ARBITRI: Simbari, Sampaolo
NOTE - durata set: 27', 29', 24'; tot: 80'.

CALZEDONIA VERONA - REVIVRE MILANO 3-0
(25-16, 25-20, 27-25)
CALZEDONIA VERONA: Zingel 12, Kovacevic 14, Pesaresi (L), Spirito, Baranowicz 1, Starovic 12, Bellei, Sander 10, Anzani 9. Non entrati Gitto, Lecat, Frigo, Bucko. All. Giani
REVIVRE MILANO: Milushev 4, Gavenda, Alletti 9, Sbertoli 1, Skrimov 13, Russomanno Dos Santos 14, Tosi (L), De Togni 1, Baranek 1, Burgsthaler 5. Non entrati Sottile, Rivan, Marretta. All. Monti
ARBITRI: Satanassi, La Micela
NOTE - Spettatori 2821, durata set: 22', 24', 26'; tot: 72'.

TONAZZO PADOVA - CMC ROMAGNA 3-0
(30-28, 25-20, 28-26)
TONAZZO PADOVA: Cook 12, Orduna 2, Giannotti, Balaso (L), Quiroga, Volpato 8, Averill 11, Berger 15, Milan 11, Diamantini. Non entrati Bassanello, Leoni, Lazzaretto. All. Baldovin
CMC ROMAGNA: Mengozzi 5, Ricci, Cavanna 1, Della Lunga, Van Garderen 14, Polo 7, Koumentakis 10, Goi (L), Torres 22, Boswinkel 1, Bari (L), Perini De Aviz. Non entrati Zappoli. All. Kantor
ARBITRI: Zucca, Cipolla
NOTE - Spettatori 2153, incasso 5603, durata set: 39', 27', 34'; tot: 100'.

CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA - DHL MODENA 2-3
(22-25, 19-25, 25-18, 25-19, 15-17)
CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA: Parodi 5, Juantorena 28, Stankovic 3, Christenson 1, Cester 3, Grebennikov (L), Miljkovic 18, Cebulj 5, Podrascanin 9. Non entrati Fei, Gabriele, Vitelli, Corvetta. All. Blengini
DHL MODENA: Mossa De Rezende 1, Petric 3, Rossini (L), Ngapeth 24, Nikic 6, Piano 7, Bossi, Saatkamp 14, Vettori 17. Non entrati Donadio, Soli, Casadei, Sartoretti, Sighinolfi. All. Lorenzetti

ARBITRI: Saltalippi, Bartolini
NOTE - Spettatori 3987, incasso 26350, durata set: 29', 28', 27', 28', 19'; tot: 131'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento