menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Hristo Zlatanov, capitano biancorosso-4

Hristo Zlatanov, capitano biancorosso-4

Volley - Lpr, parte la corsa alla Challenge

In campionato Piacenza contro Padova ha vinto un set in due partite. Precedenti poco confortanti; oltretutto se si considera che la Tonazzo ha “rischiato” di portare Modena a gara5, vincendo il primo confronto casalingo e perdendo il secondo solo...

In campionato Piacenza contro Padova ha vinto un set in due partite. Precedenti poco confortanti; oltretutto se si considera che la Tonazzo ha “rischiato” di portare Modena a gara5, vincendo il primo confronto casalingo e perdendo il secondo solo al tie break, si capisce che tutti i favori del pronostico sono nello spogliatoio dei patavini.

CRESCITA
L’Lpr però arriva ai quarti di play off per la Challenge da un periodo di crescita, ha vinto le ultime due gare del girone di qualificazione e già questo per i biancorossi è un buon risultato, visto il pessimo cammino della stagione regolare. Dopo un campionato in cui le soddisfazioni sono state nulle, la corsa verso la Challenge rappresenta l’unico modo per rendere meno amara un’annata da dimenticare. Si gioca al meglio dei tre incontri: partenza domenica alle 18 alla Kioene Arena, ritorno mercoledì alle 20.30 al PalaBanca, possibile gara3 domenica 17 aprile ancora a domicilio della Tonazzo.

CHALLENGE
Raggiungere il traguardo europeo significherebbe mettere la prima pietra pesante anche sul futuro: la qualificazione a un trofeo continentale porterebbe entusiasmo e probabilmente potrebbe anche servire come molla per convincere qualche sponsor internazionale.

GULINELLI
In attesa del primo verdetto del campo si continua a parlare di mercato: attualmente l’obiettivo primario è quello di convincere Marshall a tornare in biancorosso, mentre è stata smentita la voce di un interessamento di Piacenza per il centrale brasiliano Sidao. Ancora da definire il proprietario della panchina, sempre fermo restando che Giuliani ha ancora un anno di contratto (ma da più parti viene già dato a Monza). Dopo quello di Grbic, con cui ci sono stati contatti, e Lorenzetti, ieri è emerso anche il nome di Gulinelli, che aveva iniziato la stagione a Molfetta guidando Hierrezuelo ed Hernandez per poi passare alla guida dell’Egitto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento