menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ter Horst in attacco

Ter Horst in attacco

Volley - Lpr, martedì amichevole con Milano

Dopo la vittoria ottenuta sabato nell'amichevole con Monza, l'Lpr torna in campo martedì 12 gennaio per un nuovo test in vista della ripresa del campionato. Avversario della squadra di Giuliani sarà Milano, in una gara che si disputerà al...

Dopo la vittoria ottenuta sabato nell'amichevole con Monza, l'Lpr torna in campo martedì 12 gennaio per un nuovo test in vista della ripresa del campionato. Avversario della squadra di Giuliani sarà Milano, in una gara che si disputerà al PalaBanca con inizio alle 15.30. Sarà l'ultima amichevole prima dell'impegno in calendario domenica 17, quando tornerà la Superlega e Piacenza affronterà la Lube guidata fino all'anno scorso da Giuliani.

JONATHAN VAZZOLA IN SOCIETA'
Intanto, in una nota ufficiale, la società rende noto il nome del secondo socio che ha aderito alla campagna di azionariato popolare.
Si tratta di Jonathan Vazzola, titolare della Concessionaria multimarca Corte Auto con sede a Cortemaggiore.

"La società - recita il comunicato a firma dell'Lpr - saluta e accoglie con interesse l'adesione di Jonathan Vazzola, già per altro sponsor della squadra dalla stagione 2009/2010 e che rappresenta un ulteriore tassello per la creazione di quella business community in cui i soci devono avere la possibilità di sviluppare le loro attività.
Una collaborazione, quella tra Corte Auto e la Lpr Piacenza, nata circa 7 anni fa, complice la passione per la pallavolo: “Da un incontro con il presidente Molinaroli – ha spiegato Jonathan Vazzola - è partito tutto, abbiamo posto le basi per una sponsorizzazione mettendo a disposizione le nostre auto per gli atleti stranieri della società. Da lì è nata una grande amicizia che è proseguita nel tempo così come il nostro appoggio alla Lpr Piacenza”.
Proprio sulla business community Vazzola è molto chiaro: “È una possibilità concreta di poter collaborare tra di noi e con la società. L’azionariato popolare è un progetto studiato in ogni dettaglio, che ci permette di far parte di un gruppo di persone che hanno l’ambizione di fortificare sempre di più la pallavolo a Piacenza. È, inoltre, un progetto che ci vede protagonisti senza dimenticare che dal punto di vista dell’immagine è una scelta vantaggiosa”.
La società ringrazia Jonathan Vazzola per la fiducia che ha dimostrato alla nostra realtà sportiva e imprenditoriale e lo ringrazia fin da ora per la preziosa collaborazione.
Come anticipato, la società sta valutando le altre adesioni pervenute e conferma che proseguirà ad annunciarle nei prossimi giorni.

Ne approfittiamo per ricordare alcuni dettagli amministrativi e fiscali dell'operazione: il costo complessivo di €. 2.200 così ripartiti €.1200 per acquisire l’ 1%,del capitale sociale della società ed €.1000 a titolo di finanziamento soci. I costi di notaio e commercialisti saranno interamente a carico dei cedenti. Dal momento che l'obiettivo è quello di coinvolgere il maggior numero di persone possibile, a fronte di garanzie certe di solvibilità e serietà, l'idea è quella di cedere solamente l'1% (che rappresenta anche la quota minima acquisibile) a ciascun nuovo socio fino a un massimo del 40% di capitale trasferito.
Ogni 10 per cento di quote acquistate avrà diritto a un rappresentante nel Cda ed ogni mese sarà programmata un’assemblea dei soci".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento