Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Lpr-Marshall, siamo ai dettagli. Arriva Fei?

Paradossalmente l’ottimo finale di stagione con la qualificazione in Challenge Cup ha compaginato i piani del’Lpr del futuro. Se fino a qualche settimana fa il presidente Molinaroli aveva annunciato pubblicamente che non avrebbe saputo chi tenere...

Alessandro Fei premiato come miglior giocatore al termine della Coppa Italia vinta da Piacenza nel 2014
Paradossalmente l’ottimo finale di stagione con la qualificazione in Challenge Cup ha compaginato i piani del’Lpr del futuro. Se fino a qualche settimana fa il presidente Molinaroli aveva annunciato pubblicamente che non avrebbe saputo chi tenere per il prossimo anno nemmeno come rinforzo per la panchina (ad eccezione di Tencati e Tavares), le ultime gare positive hanno portato a un passo dal rinnovo più di un giocatore.

GIULIANI VERSO MONZA?
Spostiamoci di qualche metro e iniziamo dalla panchina: Giuliani pareva a un passo dai saluti, adesso il presidente biancorosso a più riprese ha dichiarato che potrebbe rimanere. Le parti si incontreranno nei prossimi giorni, il tecnico la scorsa estate aveva firmato un biennale e dunque ha ancora un anno di contratto, ma non è un segreto che nei mesi scorsi la società si sia guardata attorno. Contatti sono stati avviati con Grbic (sarebbe dovuto arrivare anche a metà stagione, poi non se ne è fatto nulla), così come sono usciti i nomi di Gulinelli, che proprio nei giorni scorsi ha firmato in Grecia con l’Olympiakos, e di Di Pinto, quest’ultimo ipotesi difficile da concretizzare. Inevitabile anche associare a Piacenza il nome di Lorenzetti: dopo l’annunciato addio a Modena l’allenatore è corteggiato da diverse squadre e i tifosi sognano, ma Molinaroli ha smentito a più riprese. Si torna dunque a Giuliani, rimane da capire se le dichiarazioni del presidente siano vere oppure una delle mosse da giocarsi in fase di mercato; da più parti infatti l’attuale guida biancorossa è data vicina a Monza e la stessa presidentessa Alessandra Marzari ha ammesso ufficialmente i contatti con l’allenatore.

MARSHALL E I CUBANI
In tema di giocatori, certi gli arrivi dei cubani Hierrezuelo e Hernandez, protagonisti della grande stagione di Molfetta, è a un passo anche il ritorno di Leo Marshall. Attualmente lo schiacciatore è a Cuba, ma l’accordo è stato trovato e ora si tratta solamente di sistemare qualche dettaglio prima di vederlo nuovamente in biancorosso.
Confermato a più riprese Luca Tencati, il bel finale di stagione parrebbe valere il rinnovo anche per Ter Horst. L’olandese in campionato è stato utilizzato a singhiozzo, ma quando ha avuto spazio si è dimostrato attaccante di razza, fisicamente validissimo. Bene ha fatto pure Perrin, ma bisogna capire se rimarrà per due motivi: un contratto che prevede un secondo anno più oneroso di quello appena concluso e il suo ruolo di extracomunitario che andrebbe ad aggiungersi a Hierrezuelo, Henrandez e, forse Marshall. Leo infatti ha passaporto italiano, ma nazionalità sportiva cubana; difficile capire se e quando verrà chiesta l’autorizzazione per il transfer alla federazione internazionale e soprattutto quando la Fivb la concederà.

ALLETTI, FEI E PAPI
Al centro già certo il ritorno del piacentino Aimone Alletti, quest’anno a Milano, il nome nuovo potrebbe essere quello di Alessandro Fei, già inseguito la scorsa estate da Piacenza ma “blindato” da Civitanova. Anche per lui si tratterebbe di una nuova avventura in biancorosso dopo l’esperienza in Emilia dal 2012 al 2014.
Per capitan Zlatanov, sotto contratto ancora per un anno, non dovrebbero esserci particolari problemi, mentre la società sta provando a convincere Samuele Papi a rimandare il ritiro di un’altra stagione. O’Fenomeno è intenzionato a salutare il volley giocato con uno dei palmares più lunghi e prestigiosi della storia, ma viste le eccellenti prove da libero delle ultime apparizioni i dirigenti vorrebbero fargli cambiare idea affiancandolo a Manià anche il prossimo anno. Sembrano indirizzati verso i saluti sia Coscione (che comunque ha un altro anno di contratto e dovrà trovare una soluzione soddisfacente prima di lasciare Piacenza) sia Tavares, quest’ultimo intenzionato a trovare maggiore spazio.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento