Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Lpr: dopo Marshall torna anche Alletti

Conclusa da poco la stagione sportiva, Piacenza si è ufficialmente lanciata sul mercato con l’obiettivo di accaparrarsi i giocatori più contesi; l’intento è quello di creare una squadra competitiva per il Campionato 2016/17 che la vedrà impegnata...

Volley - Lpr: dopo Marshall torna anche Alletti - 1
Conclusa da poco la stagione sportiva, Piacenza si è ufficialmente lanciata sul mercato con l’obiettivo di accaparrarsi i giocatori più contesi; l’intento è quello di creare una squadra competitiva per il Campionato 2016/17 che la vedrà impegnata anche in Europa, in Challenge Cup.
Dopo l’ufficializzazione del rientro in Italia di Marshall giunge un secondo importante e graditissimo ritorno tra le fila della LPR Piacenza: quello di Aimone Alletti, centrale di 207 cm, già in casacca biancorossa nelle stagioni 2005/06 e 2014/2015 e in forze nella Revivre Milano nel Campionato ormai alle spalle.

“Per me quella appena conclusa è stata una stagione particolare – sottolinea il centrale - non sono molto soddisfatto di ciò che è stata, quindi quando i contatti con Piacenza si sono fatti più serrati non ho impiegato tanto a fare questa scelta. Tornare a Piacenza mi trasmette sempre una grande carica, è un posto speciale. Penso che la LPR abbia finalmente trovato la giusta continuità, cosa che negli ultimi anni è venuta un po’ a mancare. Credo che l’obiettivo della società per la prossima stagione sia quello di rivalsa e di portare a termine un buon Campionato; e questo traguardo è anche il mio, entrambi abbiamo vissuto un paio di stagioni sotto aspettativa”.

Ai nastri di partenza per la sua settima stagione in massima Serie, Aimone nel suo passato ha militato in prestigiose squadre quali Perugia e Cuneo, mentre in A2 ha vestito le maglie di Segrate e Crema.

Nello scorso Campionato, in 22 gare il centrale classe 1988 ha messo a segno 184 punti che, aggiunti a quelli messi a terra tra A1 e A2 in 9 stagioni, arrivano alla cifra di 1257.
“Sono molto felice del rientro di Aimone tra le fila di Piacenza – dichiara Gabriele Cottarelli, direttore sportivo LPR – Alletti, Piacentino DOC, ha accettato entusiasta la proposta di far di nuovo parte della LPR; è la seconda pedina di quella che sarà la LPR 2016/17 e la sua figura va a dare forma e forza a una squadra che potrà essere in lista per i PlayOff del prossimo anno”.
Entusiasta anche Molinaroli, Presidente LPR, che con un sorriso dichiara: “Un altro piacentino che rientra nella tana biancorossa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento