Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Le pagelle: Hernandez, che carattere

Le pagelle di Molfetta-Lpr Hierrezuelo 7: sul 6-5 del primo set ha già messo a terra due palloni di seconda intenzione. Torna a giocare in quella che per due anni è stata casa sua, viene travolto dall’affetto dei tifosi e ha tutte le intenzioni...

Hierrezuelo in azione contro Molfetta
Le pagelle di Molfetta-Lpr
Hierrezuelo 7: sul 6-5 del primo set ha già messo a terra due palloni di seconda intenzione. Torna a giocare in quella che per due anni è stata casa sua, viene travolto dall’affetto dei tifosi e ha tutte le intenzioni di farsi rimpiangere. Per oltre metà gara trova nel solo Hernandez un’opzione valida, non appena può variare di più il gioco sfrutta al meglio le caratteristiche dei suoi attaccanti
Hernandez 8: uno che va in battuta sul match point avversario, viene subissato di fischi e dopo una serie di errori proprio al servizio trova l’ace del pareggio merita un voto enorme. Non si arrende mai, neppure quando in squadra non funziona quasi niente. Prova sempre colpi impossibili, spesso riuscendo a metterli a terra
Alletti 7,5: non alza mai la voce, testa bassa e lavorare. D’altronde ha i risultati che parlano per lui e lo stanno facendo da inizio campionato. Chiude in doppia cifra con un eccellente 6 su 7 in attacco e 4 muri, fra cui quello che chiude il match
Yosifov 6,5: sembra soffrire questo dentro-fuori a cui è costretto per rispettare il numero degli italiani in campo. Però la sua serie al servizio nel finale di terzo set si rivelerà decisiva per le sorti dell’incontro
Tencati 6+: stesso discorso fatto per Yosifov. La continua spola fra campo e panchina non è il massimo per entrare in partita. Luca fa il possibile e assicura il consueto contributo in tema di ordine a muro
Marshall 6,5: più o meno come contro Verona, impiega un po’ a trovare il ritmo. Logico, non gioca da tanto ed è normale che debba togliersi di dosso qualche ruggine, Ma quando ingrana sono dolori per Molfetta
Papi 5,5: parte titolare, ma non ripete la super prestazione di tre giorni fa. Si può permettere una serata di riposo
Clevenot 7: quando entra in pianta stabile cambia la partita. Posto quattro, pipe, posto due, è un giocatore completo che sa attaccare da tutte le posizioni
Manià 5,5: si capisce subito che non è in grande giornata, subisce due ace nella prima metà del primo set per errate valutazioni. Poi resta in campo solo in difesa, lasciando i compiti di ricezione a Parodi
Parodi 5,5: entra solo per la ricezione, ma per tutta la seconda linea biancorossa non è una grande partita e Simone non riesce a trascinare la barca tranquillamente in porto
Cottarelli 6+: per la seconda volta entra al servizio in un momento bollente della gara e il braccio non gli trema. Bravo
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento