Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - La posizione di Giuliani ora sembra più solida

Torna tutto in discussione. Anzi, nessuno è più in discussione. La sorte di Alberto Giuliani, tecnico dell’Lpr, sembrava legata a doppio filo a una vittoria domenica in casa di Milano, nella sfida fra ultime in classifica. In caso di undicesimo...

Alberto Giuliani alla presentazione estiva insieme a Renzo Ciardelli, presidente dei Lupi Biancorossi
Torna tutto in discussione. Anzi, nessuno è più in discussione. La sorte di Alberto Giuliani, tecnico dell’Lpr, sembrava legata a doppio filo a una vittoria domenica in casa di Milano, nella sfida fra ultime in classifica. In caso di undicesimo stop consecutivo in campionato le strade dell’allenatore e di Piacenza avrebbero anche potuto dividersi, soprattutto in caso di una nuova battuta d’arresto senza lottare.

RESTA - Invece dopo una serie di incontri, culminati con una riunione a cui hanno preso parte i vertici biancorossi, pare che la decisione presa per il futuro prossimo della squadra sia indipendente dal risultato di domenica. Giuliani rimane sulla panchina dell’Lpr e lo staff verrà integrato (non cambiato, dunque sono previsti nuovi ingressi che affiancheranno le figure già esistenti) con professionisti contattati negli ultimi giorni. Pare che le indicazioni siano state date dallo stesso Giuliani, che dunque vede la sua posizione rafforzata in vista del mese di sosta che fermerà il campionato dopo la sfida di domenica.
L’intenzione è quella di ampliare il gruppo inserendo un motivatore, un nutrizionista e un preparatore atletico. Gli esperti sono già stati individuati e la società è in attesa di risposte definitive, ma le parti sono vicine e sembra che già lunedì potrebbero arrivare gli annunci ufficiali.

BIENNALE - A questo punto dunque l’intenzione dei dirigenti biancorossi è chiara: il progetto biennale avviato con Giuliani alla guida proseguirà. L’obiettivo a breve termine è provare a risollevarsi per poi rilanciare il prossimo anno, come inizialmente previsto nelle intenzioni estive. Novità dovrebbero arrivare anche dal mercato; Piacenza può acquistare un solo giocatore fino alla fine della regular season e sembra che in società le idee siano chiare su chi potrebbe dare una mano a invertire la tendenza alla ripresa del torneo.
La speranza è che l’Lpr riesca almeno a risollevare la seconda parte di stagione: chiudere il campionato nelle ultimissime posizioni con un numero esiguo di vittorie senza mai aver nemmeno lottato per un obiettivo concreto costringerebbe i dirigenti a cambiare tutto il gruppo anche per dare un segnale all’ambiente dopo due stagioni da dimenticare. Se invece Piacenza riuscisse a dimostrare il proprio valore, piazzando magari anche qualche colpaccio inatteso, allora sarebbe possibile ripartire dalla base attuale, da integrare con qualche giocatore in grado di fare la differenza almeno a livello italiano.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento