rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Volley A1 maschile

Volley - La magia di De Cecco e la bordata di Simon. Video

Copra Elior-Ravenna, siamo sul 21-20 del terzo set, l’unico realmente equilibrato della gara. I romagnoli sono attaccati a Piacenza, che poche azioni prima ha protestato con l’arbitro perché, secondo i giocatori biancorossi, ha...


Copra Elior-Ravenna, siamo sul 21-20 del terzo set, l’unico realmente equilibrato della gara. I romagnoli sono attaccati a Piacenza, che poche azioni prima ha protestato con l’arbitro perché, secondo i giocatori biancorossi, ha assegnato un punto in più agli avversari. Qualche momento di pausa per i controlli, poi si torna in campo senza che nulla sia cambiato, con gli ospiti sempre avanti di una lunghezza. Vettori piazza l’ace del pareggio quindi arriva la magia della partita, lo scambio per il quale tutto il PalaBanca si alza in piedi ad applaudire dopo essere rimasto per un attimo con la bocca spalancata. Servizio potente di Ravenna, ricezione imprecisa di Piacenza e De Cecco, che è in zona 4, si trova la palla troppo bassa per palleggiare. La soluzione per qualsiasi alzatore sarebbe una sola: cercare per Vettori in seconda linea. Invece il regista argentino si inventa l’impossibile: bagher rovesciato per Simon, forse l’unico a credere in una soluzione simile, che scaraventa a terra la palla.

Sportpiacenza, grazie alla disponibilità di Matteo Carancini, scoutman del Copra Elior, pubblica il filmato dell’azione che ha fatto esplodere il PalaBanca, tutto in piedi dopo uno dei punti più spettacolari mai visti a Piacenza. Un consiglio: il video è in alta definizione, ammiratelo a tutto schermo anche per capire dove finisce la palla. L’alzata infatti è talmente perfetta che Simon schiaccia con tutta la potenza e la sfera per qualche attimo sembra persa anche dalla telecamera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley - La magia di De Cecco e la bordata di Simon. Video

SportPiacenza è in caricamento