Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - L'Lpr Piacenza vince Gara1 a Padova 1-3

L’Lpr si scrolla di dosso tutte le paure - e i problemi - che l’hanno attanagliata in stagione e sfodera una partita maiuscola in casa della Tonnazzo Padova, prendendosi gara1 dei quarti di finali per la qualificazione alla Challenge e mercoledì...

Volley - L'Lpr Piacenza vince Gara1 a Padova 1-3 - 1
L’Lpr si scrolla di dosso tutte le paure - e i problemi - che l’hanno attanagliata in stagione e sfodera una partita maiuscola in casa della Tonnazzo Padova, prendendosi gara1 dei quarti di finali per la qualificazione alla Challenge e mercoledì, al PalaBanca, può chiudere i conti. La squadra di Giuliani soffre solo nel primo set, quando i veneti sbagliano meno, costruiscono gioco forzando l’attacco e mettendo in crisi la seconda linea di Piacenza. Sembra una partita segnata anche se l’Lpr comunque lotta fino in fondo (27-25 con un set point sprecato) e qui, invece, il pomeriggio dei biancorossi gira. Padova si spegne e Piacenza si accende trascinata da un Ter Horst davvero immarcabile (28 punti), il giovane schiacciatore olandese è il tallone d’Achille dei padroni di casa insieme a Perrin e l’Lpr prima pareggia i conti (18-25) e poi mette la freccia staccando ancora Padova pesantemente: 19-25 e risultato ribaltato. Piacenza di qualche mese fa probabilmente non avrebbe chiuso questa partita, quella di oggi invece lo fa senza andare veramente in difficoltà anzi, nel quarto set si arriva a una vantaggio di 10-15. Pian piano Padova prova rientrare con un po’ di fortuna (nastro sull’ace di Quiroga che vale il 18-19) e sfruttando qualche paura di Piacenza, paure che gli emiliani si scrollano di dosso con Ter Horst che chiude il set 25 a 23 e regala gara1 ai suoi compagni.

TONAZZO PADOVA – LPR VOLLEY PIACENZA 1-3 (27-25; 18-25; 19-25; 23-25)
Tonazzo Padova: Leoni, Orduna 2, Giannotti 12, Balaso (L), Bassanello, Quiroga 11, Volpato 8, Berger 14, Milan 5, Diamantini 8. N.E. Cook, Averill, Lazzaretto. All. Baldovin.
LPR Volley Piacenza: Coscione 4, Kohut 8, Ter Horst 28, Perrin 17, Papi (L), Sedlacek 2, Patriarca, Luburic 8, Tencati 8, Tavares 1, Cottarelli. Non entrati Zlatanov. All. Giuliani.
Arbitri: Andrea Pozzato e Simone Santi.
Durata: 28’, 22’, 25’, 26’. Tot. 1h 41’
Spettatori: 1.525.
Incasso: 3.315 Euro.
MVP: Thijs Ter Horst

IL FILM DELLA PARTITA

Piacenza vince il quarto set 25-21 e si guadagna Gara1, l'Lpr vince 3-1. A seguire il commento.

Nel quarto set Piacenza si porta avanti anche 10-15, Padova ci prova a rimanere in partita. Lpr fa ace con Perrin e poi muro e Ter Horst, 17-19.

Quarto set che inizia in modo equilibrato, 6-6 il risultato. Piacenza ora avanti 9-12 con Ter Horst. Punto Ter Horst ed ace di Luburic, 9-14.

Piacenza vince anche il terzo set 25 a 19 e ora si porta avanti 2-1 nel conto dei set.

Gran secondo set di Piacenza che vince 25 a 18 con Ter Horst che mette giù gli ultimi due palloni. Ora 1-1.

Secondo set che inizia molto equilibrato come il primo d'altronde. Padova avanti 7-6, Tencati fa 7 pari. Scappa l'Lpr Piacenza ora avanti 10-14. Ancora un allungo importante di Piacenza va sull'11-18. Dopo essere stata sotto 12-21 Padova prova a rientrare, 15-21.

Muro fuori di Padova, Piacenza avanti 23-22. Piacenza spreca un set ball, Padova pareggia e sorpassa poi con il muro fa 27-25 e si prende il primo set.

Lpr sempre avanti nel primo set, 12-14 con Kohut. Errore al servizio di Piacenza e poi di Padova, 13-15, ora Giannotti fa 14-15. Ora sorpasso Padova che conduce 19-18, muro fuori di Padova ora 19 pari.

Primo set iniziato, botta e risposta 1-1 con Tencati a segno per l'Lpr. Diamantini fa 2-1 e 2-2 con errore al servizio. Padova avanti 2-3 e poi 3-3. Muro out di Padova e Piacenza scappa sul 9-6 con Perrin al servizio, errore 9-7. Ora 10 pari, Padova rientra.

Aggiornamento - Alle 18 in campo l’Lpr Piacenza a Padova per gara1 dei quarti di finale di qualificazione alla Challenge. Partita difficile per la formazione di Giuliani che in regular season ha strappato ai veneti solamente 1 set su due confronti. Segui qui gli aggiornamenti sulla partita dalle 18. Gara2 è in calendario mercoledì al PalaBanca e la possibile gara3 domenica 17 ancora a domicilio della Tonnazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento