Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - L'Lpr Piacenza vince Gara1 a Padova 1-3

L’Lpr si scrolla di dosso tutte le paure - e i problemi - che l’hanno attanagliata in stagione e sfodera una partita maiuscola in casa della Tonnazzo Padova, prendendosi gara1 dei quarti di finali per la qualificazione alla Challenge e mercoledì...

Volley - L'Lpr Piacenza vince Gara1 a Padova 1-3 - 1
L’Lpr si scrolla di dosso tutte le paure - e i problemi - che l’hanno attanagliata in stagione e sfodera una partita maiuscola in casa della Tonnazzo Padova, prendendosi gara1 dei quarti di finali per la qualificazione alla Challenge e mercoledì, al PalaBanca, può chiudere i conti. La squadra di Giuliani soffre solo nel primo set, quando i veneti sbagliano meno, costruiscono gioco forzando l’attacco e mettendo in crisi la seconda linea di Piacenza. Sembra una partita segnata anche se l’Lpr comunque lotta fino in fondo (27-25 con un set point sprecato) e qui, invece, il pomeriggio dei biancorossi gira. Padova si spegne e Piacenza si accende trascinata da un Ter Horst davvero immarcabile (28 punti), il giovane schiacciatore olandese è il tallone d’Achille dei padroni di casa insieme a Perrin e l’Lpr prima pareggia i conti (18-25) e poi mette la freccia staccando ancora Padova pesantemente: 19-25 e risultato ribaltato. Piacenza di qualche mese fa probabilmente non avrebbe chiuso questa partita, quella di oggi invece lo fa senza andare veramente in difficoltà anzi, nel quarto set si arriva a una vantaggio di 10-15. Pian piano Padova prova rientrare con un po’ di fortuna (nastro sull’ace di Quiroga che vale il 18-19) e sfruttando qualche paura di Piacenza, paure che gli emiliani si scrollano di dosso con Ter Horst che chiude il set 25 a 23 e regala gara1 ai suoi compagni.

TONAZZO PADOVA – LPR VOLLEY PIACENZA 1-3 (27-25; 18-25; 19-25; 23-25)
Tonazzo Padova: Leoni, Orduna 2, Giannotti 12, Balaso (L), Bassanello, Quiroga 11, Volpato 8, Berger 14, Milan 5, Diamantini 8. N.E. Cook, Averill, Lazzaretto. All. Baldovin.
LPR Volley Piacenza: Coscione 4, Kohut 8, Ter Horst 28, Perrin 17, Papi (L), Sedlacek 2, Patriarca, Luburic 8, Tencati 8, Tavares 1, Cottarelli. Non entrati Zlatanov. All. Giuliani.
Arbitri: Andrea Pozzato e Simone Santi.
Durata: 28’, 22’, 25’, 26’. Tot. 1h 41’
Spettatori: 1.525.
Incasso: 3.315 Euro.
MVP: Thijs Ter Horst

IL FILM DELLA PARTITA

Piacenza vince il quarto set 25-21 e si guadagna Gara1, l'Lpr vince 3-1. A seguire il commento.

Nel quarto set Piacenza si porta avanti anche 10-15, Padova ci prova a rimanere in partita. Lpr fa ace con Perrin e poi muro e Ter Horst, 17-19.

Quarto set che inizia in modo equilibrato, 6-6 il risultato. Piacenza ora avanti 9-12 con Ter Horst. Punto Ter Horst ed ace di Luburic, 9-14.

Piacenza vince anche il terzo set 25 a 19 e ora si porta avanti 2-1 nel conto dei set.

Gran secondo set di Piacenza che vince 25 a 18 con Ter Horst che mette giù gli ultimi due palloni. Ora 1-1.

Secondo set che inizia molto equilibrato come il primo d'altronde. Padova avanti 7-6, Tencati fa 7 pari. Scappa l'Lpr Piacenza ora avanti 10-14. Ancora un allungo importante di Piacenza va sull'11-18. Dopo essere stata sotto 12-21 Padova prova a rientrare, 15-21.

Muro fuori di Padova, Piacenza avanti 23-22. Piacenza spreca un set ball, Padova pareggia e sorpassa poi con il muro fa 27-25 e si prende il primo set.

Lpr sempre avanti nel primo set, 12-14 con Kohut. Errore al servizio di Piacenza e poi di Padova, 13-15, ora Giannotti fa 14-15. Ora sorpasso Padova che conduce 19-18, muro fuori di Padova ora 19 pari.

Primo set iniziato, botta e risposta 1-1 con Tencati a segno per l'Lpr. Diamantini fa 2-1 e 2-2 con errore al servizio. Padova avanti 2-3 e poi 3-3. Muro out di Padova e Piacenza scappa sul 9-6 con Perrin al servizio, errore 9-7. Ora 10 pari, Padova rientra.

Aggiornamento - Alle 18 in campo l’Lpr Piacenza a Padova per gara1 dei quarti di finale di qualificazione alla Challenge. Partita difficile per la formazione di Giuliani che in regular season ha strappato ai veneti solamente 1 set su due confronti. Segui qui gli aggiornamenti sulla partita dalle 18. Gara2 è in calendario mercoledì al PalaBanca e la possibile gara3 domenica 17 ancora a domicilio della Tonnazzo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento