Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Il Copra rischia di perdere Zlatanov

Qualunque sia il futuro, il Copra rischia seriamente di non avere il suo capitano fra i protagonisti. In attesa di conoscere se le trattative avviate dal presidente Molinaroli porteranno a qualcosa di concreto e permetteranno alla società...

Zlatanov pensa al futuro: sarà lontano da Piacenza? (foto Trongone)
Qualunque sia il futuro, il Copra rischia seriamente di non avere il suo capitano fra i protagonisti. In attesa di conoscere se le trattative avviate dal presidente Molinaroli porteranno a qualcosa di concreto e permetteranno alla società biancorossa di prendere parte alla prossima Superlega, il mercato prosegue. E il telefono di Hristo Zlatanov in queste settimane ha squillato spesso. Lo schiacciatore, come era già successo un paio di stagioni fa, ha inizialmente preso tempo in attesa di buone notizie dal PalaBanca, ma adesso i pretendenti vogliono risposte. Di certo per il giocatore hanno fatto mosse concrete Milano e Modena, due società che si sono mosse in modo deciso per chiederne la disponibilità, ma non è escluso che l’elenco possa essere ancora più corposo. Oltretutto alla guida delle due squadre più accreditate ci sono attualmente ex tecnici di Piacenza che conoscono benissimo Zlatanov: Luca Monti a Milano e Angelo Lorenzetti a Modena.

Il capitano biancorosso ha chiesto qualche giorno perché la sua priorità è sempre stata Piacenza e nel corso degli anni lo ha sempre dimostrato con i fatti. Ma a questo punto i pretendenti iniziano a pressarlo e il conto alla rovescia pare quasi scaduto. Da più parti si dice che sia ormai questione di ore, anche se non è da escludere che Hristo provi a chiedere tempo almeno fino a lunedì, quando Molinaroli incontrerà un imprenditore piacentino interessato a dare una mano. Oltre però non si potrà andare e a questo punto esiste l’ipotesi, molto concreta, che anche se il Copra dovesse risolvere i problemi economici potrebbe trovarsi ai nastri di partenza della prossima stagione senza la colonna portante delle ultime dodici stagioni.

ANCHE ALLETTI VERSO MILANO
Intanto pare che anche Aimone Alletti sia tentato dalle sirene di Milano. Dopo l'ottimo campionato scorso, culminato con la convocazione in Nazionale, il centrale piacentino è a un passo dall'approdare alla corte di Luca Monti
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento