Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Copra spalle al muro, può solo vincere

Non ci sono alternative. Piacenza contro Città di Castello domenica al PalaBanca (si inizia alle 18) ha assoluto bisogno dei tre punti. Lo richiede la posizione di classifica, ma soprattutto un calendario che dopo la gara con l’Altotevere metterà...

Andrea Radici con Alessandro Russo durante la gara di andata (legavolley.it)
Non ci sono alternative. Piacenza contro Città di Castello domenica al PalaBanca (si inizia alle 18) ha assoluto bisogno dei tre punti. Lo richiede la posizione di classifica, ma soprattutto un calendario che dopo la gara con l’Altotevere metterà il Copra di fronte a Treia, Modena e Perugia. In rapida successione, tre delle migliori formazioni del campionato. Ovvio che ogni incontro faccia storia a sé, ma racimolare punti nel prossimo mese non sarà semplicissimo e la situazione in graduatoria dei biancorossi è tutto meno che rosea. Tradotto, se la squadra di Radici non dovesse vincere con gli umbri potrebbe trovarsi all’inizio di marzo già troppo lontano dalla zona play off.

ACCELERARE - L’entusiasmo portato dalla trasferta di Costanza e dalla qualificazione nei play off a 12 deve essere gettato sul campo e trasformato in benzina per accelerare di fronte agli avversari. La rosa dell’Altotevere è di buon livello (Corvetta, Randazzo e Maric solo per fare alcuni nomi) ma è anche una delle poche formazioni ancora alle spalle dei piacentini. Obbligatorio dunque ottenere il bottino pieno in attesa del trittico di fuoco al termine del quale si potrà fare maggiore chiarezza sul futuro della squadra biancorossa.

EX - Per Radici sarà una sfida particolare: per sette stagioni sulla panchina dell’Altotevere, affronta da avversario la sua ex squadra per la seconda volta, dopo il successo ottenuto all’andata. I precedenti sono a favore del Copra, con quattro successi nelle cinque gare disputate, ma in questo momento le statistiche contano poco. Qualche problema in casa biancorossa per l'influenza di Tavares, ma lo staff medico spera di recuperarlo per la gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento