Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Copra Elior, un'altra battaglia a Perugia

Lo ha anticipato gara2 di Perugia, lo ha confermato la partita di sabato scorso al PalaBanca: i valori attuali di Copra Elior e Sir Safety sono molto simili. Il gap esistente fino a qualche settimana fa, e mostrato anche nella prima sfida di...

Luca Monti durante un time out
Lo ha anticipato gara2 di Perugia, lo ha confermato la partita di sabato scorso al PalaBanca: i valori attuali di Copra Elior e Sir Safety sono molto simili. Il gap esistente fino a qualche settimana fa, e mostrato anche nella prima sfida di semifinale, si è via via assottigliato per una crescita complessiva degli umbri e anche per qualche problema in casa piacentina. Così la serie di semifinale che in avvio sembrava più scontata si è rivelata invece la più equilibrata: Macerata ha superato 3-0 Modena ed è già in finale ad aspettare chi passerà il turno fra i biancorossi di Monti e il sestetto di Kovar.
Il nuovo appuntamento è fissato per mercoledì sera (inizio alle 20.30) al PalaEvangelisti, dove ci si aspetta un ambiente torrido in un impianto esaurito. Piacenza è stata brava a costruirsi l’opportunità di poter giocare la carta vincente in due occasioni: anche perdendo in Umbria potrà eventualmente tornare al PalaBanca il lunedì dell’Angelo per giocare la sfida che a quel punto sarà decisiva.

CHIUDERE - Logico che gli obiettivi delle due squadre sono opposti: la Sir Safety vuole allungare la serie mentre il Copra Elior punterà a chiudere il discorso già mercoledì. Per farlo però dovrà superare una serie di ostacoli non semplici. Oltre a giocare in trasferta i biancorossi si trovano a fare i conti con problemi fisici che limitano le opportunità della squadra di Monti. Marra è alle prese con la pubalgia e nell’ultimo allenamento a Piacenza, effettuato lunedì, appariva parecchio sofferente. Papi deve convivere con un problema al tendine rotuleo che ne limita i movimenti, mentre Kaliberda, in tribuna sabato, ha ripreso ad allenarsi ma solamente in seconda linea. Martedì in mattinata la squadra è partita alla volta di Perugia dove in serata ha sostenuto una seduta; se tutto procede senza intoppi il tedesco dovrebbe tornare a disposizione anche se probabilmente partirà dalla panchina.

CONTRIBUTO - Aldilà ai problemi fisici Piacenza deve ritrovare l’apporto degli opposti. Con un Vettori implacabile gara1 era stata una sorta di monologo per il Copra Elior. Poi Luca, eccellente anche nei quarti di finale con Città di Castello, ha avuto un calo e pure Le Roux non è riuscito a dare la svolta quando è stato chiamato in causa. Se entrambi torneranno ai loro livelli abituali Piacenza avrà un’importantissima arma in più da opporre alla potenza di Atanasijevic.
Tutto pronto per una nuova battaglia, con Monti che dovrebbe ripresentare in avvio lo stesso sestetto di sabato scorso. Giocheranno De Cecco in regia, Vettori opposto, Simon e Fei centrali, Papi e Zlatanov di banda con Marra libero.
Mercoledì dalle 20.30 segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento