menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Volley - Copra Elior, è la settimana decisiva - 1

Volley - Copra Elior, è la settimana decisiva - 1

Volley - Copra Elior, è la settimana decisiva

Ormai è il momento di tirare le somme. Le candidature sono rimaste due o tre al massimo, le varie opzioni tutte valutate e scremate, è arrivato il momento di decidere. Il futuro del Copra Elior, la possibilità di tenere la pallavolo maschile di...

Ormai è il momento di tirare le somme. Le candidature sono rimaste due o tre al massimo, le varie opzioni tutte valutate e scremate, è arrivato il momento di decidere. Il futuro del Copra Elior, la possibilità di tenere la pallavolo maschile di alto livello a Piacenza anche la prossima stagione (o per le prossime stagioni), si deciderà nel giro di pochi giorni. Al massimo entro una settimana il presidente Molinaroli renderà nota la propria scelta e tutti potranno conoscere il futuro del volley biancorosso.

Impossibile al momento fare previsioni, anche perché gli avvenimenti recenti hanno insegnato che quanto viene dato per certo la mattina è smentito nel primo pomeriggio e può essere ribaltato, o magari tornare di moda, la sera stessa. Al pessimismo iniziale aveva fatto seguito un discreto ottimismo, quindi si era piombati di nuovo nel buio prima di vedere un po’ di luce. Sbilanciarsi non sarebbe possibile, così bisogna limitarsi alla cronaca. Il potenziale gruppo di candidati pronto a dare una mano al presidente Molinaroli si è via via ridotto mano a mano che la discussione entrava nel vivo. Allo stato attuale le ipotesi rimaste sul tavolo sono due-tre, una delle quali provenienti dall’estero ma che sembra di difficile, anche se non impossibile, attuazione. Gli incontri decisivi sono fissati per le prossime ore e dai confronti faccia a faccia si arriverà a una soluzione. Che potrebbe essere di segno opposto: se con uno dei tre imprenditori interessati si concludesse positivamente la trattativa allora il PalaBanca riaprirà ad agosto per il raduno di una squadra chiamata a giocare nuovamente a Piacenza, se invece i contatti non dovessero concretizzarsi il Copra emigrerebbe definitivamente oppure chiuderebbe la propria esperienza almeno nella massima serie.


Martedì poi è anche il giorno che l’amministrazione attende per il contatto con il potenziale sponsor che i vertici comunali stanno provando a convincere per entrare nella pallavolo. Resta solo da capire se sarà il termine ultimo, oppure se come capitato ultimamente almeno un paio di volte la scadenza verrà fissata nuovamente più avanti. Il problema è che ormai non c’è più tempo; entro la fine della settimana la decisione deve essere presa. Poi i tifosi potranno gioire, oppure inizierà il tempo dei rimpianti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento