Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Copra battuto 3-1 da Monza

Se Piacenza si era illusa dopo la prestazione eccellente in Coppa Italia contro Trento, ci pensa Monza a riportare i biancorossi alla realtà. Che è quella della nona sconfitta in campionato, la terza consecutiva di una formazione che prosegue il...

Alletti in attacco contro Monza (f.legavolley.it)
Se Piacenza si era illusa dopo la prestazione eccellente in Coppa Italia contro Trento, ci pensa Monza a riportare i biancorossi alla realtà. Che è quella della nona sconfitta in campionato, la terza consecutiva di una formazione che prosegue il momento negativo in Superlega e in questo momento più che dare un’occhiata verso l’alto deve guardarsi alle spalle perché l’approdo ai play off non è per niente sicuro. Pensare che contro il Vero Volley la partita sembrava essersi messa bene: sotto 22-18 la squadra di Radici riesce a conquistare il primo set con una grande rimonta propiziata dalla serie al servizio di Ostapenko. Dopo aver annullato una lunga serie di set point Alletti, eccezionale nelle prime due frazioni, piazza il muro del 32-30 e permette a Piacenza di portarsi in vantaggio.

MORALE - Normalmente subire un colpo simile pesa parecchio sul morale, invece Monza è bravissima a non cedere di un centimetro, poggiandosi su una grande difesa e sul trio di palla alta Padura Diaz-Galliani-Botto, capace alla fine di mettere a terra 56 palloni. Nonostante tutto però i biancorossi arrivano anche a condurre 22-21 nella seconda frazione dopo una nuova rimonta, ma non riescono ad abbattere un Vero Volley che, stando alle regole della pallavolo, dovrebbe ormai essere alle corde. Invece arriva l’1-1; Piacenza si crea una nuova occasione anche nel terzo parziale quando Papi trova il punto del 23-21. Ma ancora una volta il vantaggio nel finale non basta e forse su questo aspetto bisognerà lavorare, viste le occasioni sprecate anche contro Trento in Coppa Italia.
L’ultimo guizzo arriva nel quarto set: Piacenza è sempre sotto (in alcuni momenti anche di parecchio) ma è brava a non mollare mai pareggiando a 19 dopo una lunga rincorsa. Però ancora una volta nel finale è Monza a trovare il guizzo che castiga i biancorossi al terzo stop consecutivo.

PIACENZA – MONZA 1-3
(32-30, 23-25, 24-26, 23-25)
COPRA PIACENZA: Papi 10, Kohut 1, Poey 15, Zlatanov 21, Alletti 13, Tavares 1; Mario Junior (L), Ostapenko 7, Tencati, Marra (L), Ter Horst 4, Massari 2. Ne: Meoni All. Radici
VERO VOLLEY MONZA: Galliani 18, Elia 7, Jovovic 2, Botto 16, Gotsev 10, Padura Diaz 22; De Pandis (L), Tiberti, Botin, Procopio (L). Ne: Gonzalez, Wang e Bonetti. All. Vacondio
ARBITRI: Goitre e La Micela
NOTE: Spettatori 2700, incasso 15800. Durata set: 35’, 28’, 31’, 30’; tot. 124’

La gara punto a punto
Aggiornamento - Padura Diaz manda fuori il 21-21, Zlatanov spedisce in rete il servizio del 21-22 e Poey spedisce out il 21-23. Tavares trova il 22-23, poi chiude Padura Diaz 25-23

Aggiornamento - L'ace di Ostapenko riapre la gara: 17-18, quindi Botto spara in rete il 19-19 dopo una grande difesa di Marra- Monza allunga ancora con Padura Diaz per il 21-19

Aggiornamento - La gara è durissima per Piacenza, che non riesce a tenere il ritmo di Monza. Poey trova il punto del 13-16, ma Tavares manda out il servizio del 17-13, poi Zlatanov sfrutta il muro per il 16-18

Aggiornamento - Come al solito Monza parte meglio e sul 7-4 Radici chiama tempo ma l'invasione a muro di Piacenza decretata dal video check porta Monza avanti 10-6 e Padura Diaz concretizza l'11-8 poi Piacenza non si intende per il 12-8 regalato agli ospiti

Aggiornamento - La pipe di Zlatanov vale il primo set point per Piacenza sul 24-23, annullato da Botto che poi ribalta la situazione con il 25-24, poi Papi subisce il muro del 26-24

Aggiornamento - Ace di Zlatanov per il 21-20 Piacenza, quindi Poey tira fuori nuovamente dal cilindro l'attacco del 22-20. Papi trova un difficile 23-21 ma Monza pareggia a 23 sfruttando un'imprecisione di Mario Junior

Aggiornamento - Gran difesa di Marra e Poey trova il pari a 18 quindi concretizza un difficilissimo 19-18 Copra

Aggiornamento - Mario Junior e Tavares non si intendono su un terzo tocco da spedire dall'altra parte della rete e regalano il 16-14 a Monza, poi Botto trova il 18-16 giocando sul muro di Piacenza

Aggiornamento - Ancora una volta Monza parte meglio e vola 8-5 prima che Ter Horst venga murato per il 9-5 e lasci il posto nuovamente a Poey. Padura Diaz attacca out il 7-10 e il cubano mette a terra l'8-10 quindi Zlatanov trova le mani del muro per il 9-10 e quando si arriva allo stop tecnico gli ospiti sono avanti 12-11

Aggiornamento - Alletti mette a terra il 19-20, poi Gotsev attacca in rete il 20 pari. Ancora due volte uno scatenato Alletti trova il sorpasso 22-21, ma Papi attacca out il 23-22 Monza quindi Alletti viene murato per il 22-24 ma mette a terra il 23-24 prima che Galliani sfrutti il muro per il 25-23

Aggiornamento - Muro di Zlatanov per il 13-13, poi Ter Horst prende confidenza e attacca due palloni consecutivi per il 15-15, ma Monza continua a correre e Galliani mette a terra il 18-17 quindi Jovovic mura Galliani per il 19-17

Aggiornamento - Padova inizia bene, difendendo tutto e sfruttando un paio di imprecisioni sull'asse Tavares-Poey arrivando fino al 7-3. Piacenza risale fino al 5-7 poi Radici inserisce Ter Horst per Poey e Papi mura a uno Padura Diaz per l'8-8. Lo schiacciatore è in grande giornata, ma Monza non rallenta e arriva al 12-10

Aggiornamento - Padura Diaz mette a terra il diagonale del 19-17 Monza poi Poey manda in rete un suggerimento impreciso di Tavares. Lo stesso opposto firma il 22-18, poi il servi
Aggiornamento - Ancora un muro di Poey e Piacenza pareggia a 13, ma i biancorossi forzano parecchio in battuta commettendo anche molti errori. Il solito Zlatanov, impeccabile in attacco, firma il lugolinea del 16-16

Aggiornamento - Poey mura Padura Diaz per il 6-5 Copra, ma l'opposto mette a terra il pallone sucessivo. A quota 9 le due squadre sono ancora in parità con l'errore al servizio di Zlatanov, poi Monza trova il mini break portandosi a condurre 12-10 al primo tempo tecnico

Aggiornamento - Nessuna sorpresa in casa Copra, Radici manda in campo Tavares in regia, Poey opposto, Alletti e Kohut centrali (Ostapenko ha saltato qualche allenamento per l'influenza), Papi e Zlatanov di banda con Mario Junior libero.

Squadre in campo al PalaBanca per l’anticipo di campionato fra Piacenza e Monza. Il Copra è atteso da un tour de force con quattro gare in due settimane fra campionato e Champions e grande attesa per il ritorno di Marco Meoni in biancorosso, dopo due anni di assenza dai campi di volley.
Segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento