Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Copra Ardelia, si riparte con Ravenna

Si riparte. E dopo tutto quanto è successo negli ultimi mesi questa è la notizia più importante, quella per cui i tifosi devono esultare. Torna il campionato e Piacenza c’è ancora: non sarà più tra le favoritissime come nelle ultime stagioni ma...

Vermiglio e Alletti durante la Supercoppa di Brindisi (f.legavolley.it)
Si riparte. E dopo tutto quanto è successo negli ultimi mesi questa è la notizia più importante, quella per cui i tifosi devono esultare. Torna il campionato e Piacenza c’è ancora: non sarà più tra le favoritissime come nelle ultime stagioni ma può tranquillamente lottare con le formazioni di vertice. Lo ha dimostrato la Supercoppa di martedì a Brindisi, organizzata troppo lontano sia dall’Emilia sia dalle Marche perché la sfida fosse condita dall’entusiasmo dei tifosi, in cui il Copra Ardelia ha dimostrato di essere molto vicino alla Lube. Che nell’arco del campionato rimane la formazione da battere, ma nella singola sfida può essere superata dai biancorossi.

NOVITA’ - Si riparte dal PalaBanca, dove alle 18 arriva Ravenna del nuovo tecnico Waldo Kantor, come nuovo è anche il tecnico biancorosso. Terminata l’era Monti tocca ad Andrea Radici guidare il Copra Ardelia nella nuova avventura con una formazione ampiamente rinnovata in estate. Una campagna acquisti che ha subito un’improvvisa accelerazione nella seconda parte, con l’ingresso deciso di Ardelia che ha spinto per l’arrivo di nomi importanti come Vermiglio, Ostapenko e Mario Junior.
La campagna abbonamenti sta confermando che l’entusiasmo attorno alla formazione piacentina non è diminuito e ancora una volta il PalaBanca potrebbe rappresentare una delle armi importanti del Copra Ardelia. Insieme, ovviamente, a una formazione che può contare su giocatori esperti e dalle indubbie qualità come Zlatanov, Papi e Vermiglio ma anche giovani dalle ottime prospettive come Le Roux.

INCOGNITE - «Da martedì - spiega Andrea Radici presentando la prima gara di campionato - ci siamo concentrati sul recupero delle energie fisiche e mentali che ci ha tolto un impegno importante come la Supercoppa. Da Brindisi siamo rientrati con qualche acciacco, nulla di preoccupante ma comunque situazioni da gestire con attenzione. Spero che tutto si sistemi nelle ultime ventiquattro ore per poter avere a disposizione la rosa al completo».
Le condizioni fisiche potrebbero incidere sulla formazione che ha in testa il tecnico. Probabile l’ingresso di Kohut nel sestetto titolare con Alletti che potrebbe iniziare in panchina, mentre da valutare è la condizione di Le Roux, mattatore a Brindisi, vittima di un affaticamento. Non dovesse farcela spazio a Page con Vermiglio in regia, Ostapenko al centro e la coppia Zlatanov-Papi di banda con Mario Junior libero.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento