menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Volley - Bovo Day a Montichiari con tre biancorossi in campo - 1

Volley - Bovo Day a Montichiari con tre biancorossi in campo - 1

Volley - Bovo Day a Montichiari con tre biancorossi in campo

Mercoledì 6 gennaio al PalaGeorge di Montichiari torna il “Bovo Day”, una giornata speciale per tutti gli amanti della pallavolo e dello sport. Un appuntamento che si ripete dal 2012 e che vede gli atleti scendere in campo per ricordare Vigor...

Mercoledì 6 gennaio al PalaGeorge di Montichiari torna il “Bovo Day”, una giornata speciale per tutti gli amanti della pallavolo e dello sport. Un appuntamento che si ripete dal 2012 e che vede gli atleti scendere in campo per ricordare Vigor Bovolenta, indimenticato giocatore di Piacenza, ma anche per sensibilizzare ed educare le società sull’importanza del defibrillatore.
La manifestazione, organizzata dai Comitati Fipav Provinciali di Verona e Brescia, promossa dalle due Leghe di Serie A (Maschile e Femminile) vedrà affrontarsi la Nazionale Italiana di pallavolo contro Amici del Bovo, una selezione in cui saranno presenti tanti campioni, italiani e non, che hanno conosciuto o giocato con l’indimenticato Bovolenta. Hristo Zlatanov, Samuele Papi e Luca Tencati sono i tre piacentini convocati da Angelo Lorenzetti e Andrea Giani, coach del team “Amici di Bovo”.

E proprio il capitano dei biancorossi, per tanti anni compagno di squadra di Bovolenta dichiara: «Il Bovo Day è una giornata speciale e sono molto contento che l’evento prosegua nel tempo. Sarà l’occasione per ritrovarci tutti e ricordare Vigor senza dimenticare lo scopo benefico che è uno dei motivi per cui questa manifestazione è stata organizzata. Fa molto piacere la presenza della Nazionale, è un bel segnale e sono contento che abbiano dato la disponibilità».

Sulla stessa lunghezza d’onda Papi, anche lui compagno di squadra e amico fuori dal campo di Bovo: «Sicuramente è un evento che fa molto piacere a tutti quelli, e sono tanti, che erano suoi amici. Sarà un momento per ritrovarci e ricordare Vigor sia come giocatore sia, soprattutto, come uomo. Partecipano in tanti quest’anno, la Nazionale e tanti giocatori, per questo voglio fare i complimenti a chi ha organizzato la manifestazione, sarà sicuramente una bellissima giornata di festa».

Contento di essere stato chiamato per questa giornata anche Tencati: «Per me è un onore essere stato invitato a partecipare a questa giornata e soprattutto far parte del team Amici del Bovo. Avevo partecipato al primo Bovo Day, era stata una giornata particolare, eravamo ancora un po’ tutti scossi. Si respira sempre un clima di festa, le emozioni sono tanti e contrastanti anche se è un momento di festa. Credo che sia il miglior modo per ricordarlo».

Tra gli organizzatori dell’evento c’è anche l’avvocato Eugenio Gollini, da sempre vicino alla famiglia: “Quest’anno siamo giunti alla quarta edizione, è una giornata di festa con una doppia finalità: da una parte ricordare Bovo e dall’altra raccogliere fondi da destinare all’acquisto di defibrillatori. Tutti gli atleti hanno dato la propria disponibilità, rispondendo in modo positivo a partire dalle Leghe e dalle società».

Un pomeriggio intenso e da non perdere: si incomincia alle ore 15.00 con la partita tra Veterans e Metalleghe Sanitars Montichiari (Serie A1 femminile) per arrivare al momento clou della giornata alle ore 17.30 con il fischio di inizio del match tra Italia e Amici del Bovo.
Esauriti i biglietti per l'anello inferiore, è possibile acquistare i tagliandi della tribuna superiore a 10€ visitando il sito www.fipavverona.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento