Questo sito contribuisce all'audience di

Yosifov: «Se ci divertiamo abbiamo la possibilità di giocarcela con tutti». VIDEO

Il centrale bulgaro quest'anno potrebbe rappresentare l'arma in più della Wixo Lpr. Sabato amichevole dei biancorossi a Reggio Emilia

Viktor Yosifov, centrale bulgaro della Wixo Lpr

Un paio di giorni per svestire la divisa della Bulgaria, indossata per tutta l’estate, e tornare a indossare il biancorosso sono stati sufficienti a Viktor Yosifov per mostrare che quest’anno potrebbe essere lui l’arma in più della Wixo Lpr. Giuliani non avrà più problemi di “incastri” fra giocatori stranieri e italiani che nella scorsa stagione avevano spesso costretto il centrale bulgaro a iniziare le gare in panchina scendendo in campo solamente a sprazzi. Adesso Viktor è a pieno titolo un giocatore del sestetto e questo assicura un vantaggio in più alla formazione biancorossa in ogni fondamentale, viste le grandi qualità del centrale. Intanto Piacenza sabato 16 settembre scende nuovamente in campo per un'amiochevole da giocare a Reggio Emilia alle 16.

Come ti è sembrato il primo test della nuova stagione che hai effettuato al PalaBanca contro Milano?

«Un buon allenamento. Siamo in un periodo in cui ci si prepara parecchio dal punto di vista fisico e i muscoli sono ancora pesanti. Questi test servono per trovare continuità e feeling, ogni amichevole da qui all’inizio del campionato sarà utile».

Per te è stata un’estate con pochissimo riposo, visto gli impegni che hai dovuto affrontare con la Bulgaria.

«Mi sono allenato tanto, ho girato il mondo, mi sono fermato poco ma spero di farmi comunque trovare pronto il prima possibile. Un giudizio sull’avventura europea affrontata con la nazionale? Il sesto posto non è da buttare. Poi è ovvio, si può sempre fare meglio e soprattutto nella gara contro la Serbia dovevamo sfruttare le opportunità che si erano create. Al termine di quella sfida eravamo delusi, ma complessivamente la posizione finale è buona».

A Piacenza trovi un nuovo palleggiatore. Come procede il lavoro con Baranowicz alla ricerca della migliore intesa?

«Contro Milano era la seconda volta in cui ci alleniamo sul cambiopalla dopo il test di Monza. Ovviamente dobbiamo ancora integrarci al meglio».

Questa Wixo Lpr che impressione ti fa?

«Mi sembra innanzitutto un buon gruppo che sta lavorando bene. Concordo con quanto hanno detto i miei compagni: innanzitutto ci dobbiamo divertire, poi abbiamo la possibilità di giocarcela contro tutti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A YOSIFOV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento