Mercoledì, 23 Giugno 2021
Volley A1 maschile

Da Sokolov e Medei elogi per la Wixo Lpr: «Gioca una bella pallavolo»

L'opposto e il tecnico di Civitanova non risparmiano i complimenti ai biancorossi: sbagliano pochissimo e sono ben organizzati

Alessandro Fei di fronte al muro di Sander e Cester

Ha impiegato due ore Civitanova per superare la Wixo Lpr; i marchigiani sono stati costretti a rimontare dall’1-2 recuperando anche lo svantaggio nel tie break per non perdere l’imbattibilità casalinga che durava da oltre un anno, rischiando parecchio contro una Piacenza per lunghi tratti molto brillante. Al termine della gara sia i protagonisti marchigiani in campo sia quelli in panchina hanno elogiato la prova degli emiliani, sottolineando le qualità della formazione biancorossa.

«Piacenza è una grande squadra - ha spiegato Tsvetan Sokolov ai microfoni della Rai - che rispetto all’anno scorso è cresciuta parecchio. Sta giocando veramente una bella pallavolo, commette pochissimi errori e non regala assolutamente niente. Noi invece non siamo stati in grado di reggere per tutto l’incontro».

Complimenti anche da parte di Giampaolo Medei, dall’inizio della stagione sulla panchina della Lube.

«Siamo stati bravi a uscire da una situazione molto difficile. Per me sono due punti guadagnati, ottenuti contro un avversario molto valido che aveva perso solamente un paio di partite oltretutto giocando senza i due opposti. Piacenza è una formazione che sbaglia poco, molto ben organizzata e per batterli è stato necessario un grande sforzo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Sokolov e Medei elogi per la Wixo Lpr: «Gioca una bella pallavolo»

SportPiacenza è in caricamento