rotate-mobile
Volley A1 maschile

Clevenot: «Bravi a giocare i palloni decisivi. Una vittoria importante per la nostra crescita». Le pagelle

Il capitano della Gas Sales Bluenergy premiato come miglior giocatore dell'incontro. «Sappiamo che è un torneo duro, abbiamo dimostrato di esserci»

LE PAGELLE

Baranowicz 7: le scelte che, a posteriori, si rivelano sbagliate, si contano sulle dita di una mano. Carica di lavoro Russell ma non poteva essere altrimenti, arriva anche sui palloni più complicati e trova la soluzione adatta

Clevenot 8: super prova del francese, che si ripete in un ruolo non suo dopo l’ottima prestazione di Perugia. Alcuni attacchi sono veramente spettacolari, implacabile anche da posto uno, dove meno te lo aspetti. Trascinatore

Polo 7,5: il primo punto è un muro a uno e fa subito capire che nel fondamentale è in giornata. Infatti si ripete con il 24-22 del primo set e soprattutto con quello che decide la gara. Insomma, ogni volta è da applausi. Molto bene anche in attacco, sempre più bravo (e meno leggibile) al servizio. E poi difende anche

Candellaro 6: torna titolare e si mette subito a disposizione della squadra. Si vede poco ma i compagni sanno di poter contare su di lui

Russell 7,5: deve chiedere un aumento di stipendio visto che attacca 47 palloni, il lavoro a cui un giocatore normale è sottoposto in due partite e mezzo. Sbaglia qualcosa, ma è bravo a cercare la soluzione vincente anche sulle palle più sporche

Antonov 6,5: anche lui risponde “obbedisco” ed esegue gli ordini. Caricato di lavoro in ricezione non riesce sempre a liberare il braccio, ma quando gli danno un attimo di respiro si capisce che le sue qualità sono immutate. Bravissimo anche a muro, decisivo quello nel finale su Kaziyski in coppia con Polo

Scanferla 7: arrivano almeno tre difese da superman, in ricezione in alcune occasioni si immola con il corpo. Una solidità crescente

Botto 6+: decisivo nel finale di primo set, quando entra e subito riceve alla grande una botta di Kaziyski prima di mettere a terra il pallonetto del 20-22. Quando torna in campo nel quarto set è bravo in seconda linea

Tondo sv

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clevenot: «Bravi a giocare i palloni decisivi. Una vittoria importante per la nostra crescita». Le pagelle

SportPiacenza è in caricamento