Questo sito contribuisce all'audience di

La Wixo Lpr dorme per due set, poi si sveglia e supera Ravenna al tie break

All'esordio in Superlega arrivano due punti in trasferta per i biancorossi. Decisivi gli ingressi di Parodi e Ludovico Giuliani

La festa della Wixo Lpr a Ravenna

Chi di rimonta perisce di rimonta ferisce. A distanza di tre giorni si invertono le parti e questa volta è la Wixo Lpr ad esultare dopo essere uscita a testa bassa giovedì scorso. Inizia il campionato e Piacenza bagna l’esordio con un successo che per lunghi tratti non ha nulla di brillante ma mette in mostra il carattere e la voglia di vincere della squadra. Ravenna è formazione giovane e ancora tutta da amalgamare, Buchegger sembra vestire la maglia di Mikhaylov per buona parte del confronto e i biancorossi hanno l’enorme demerito di fare da spettatori per le prime due frazioni. Ma quando tutto sembra ormai dalla parte dei padroni di casa ecco che la formazione di Giuliani improvvisamente si sveglia, grazie anche a due innesti dalla panchina che hanno il merito di cambiare l’inerzia dell’incontro. Uno è Simone Parodi, preferito a un Marshall in difficoltà in ricezione (in avvio Clevenot non era comunque andato meglio) ma comunque il più positivo in attacco. L’altro arriva a sorpresa e ha la maglia del libero: Ludovico Giuliani viene gettato in campo al posto di Manià in pianta stabile; il giovanissimo esordiente in Superlega viene preso di mira dal servizio della Bunge, fatica in ricezione, dove comunque non crolla, ma mostra esplosività e precisione in difesa. Il suo entusiasmo è contagioso, così Piacenza ha il merito di risvegliarsi dopo due set trascorsi a dormire: la Wixo Lpr nel primo sonnecchia, nel secondo raggiunge la fase rem e nonostante il sostegno del nutrito gruppo di Lupi Biancorossi arrivati a Ravenna in mattinata sembra incapace di reagire. Il muro non funziona nemmeno sui palloni scontati, la battuta non entra quasi mai e quando Ravenna, a lungo fallosa dai nove metri, inizia a trovare un minimo di continuità la ricezione biancorossa viene perforata a ripetizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento