Domenica, 17 Ottobre 2021
Volley A1 maschile

Che battaglia per la Gas Sales: dopo 2 ore e 40 Padova battuta 3-2

Sfida infinita al PalaBanca, con un Kooy strepitoso che mette a terra 32 palloni

Per fortuna che Piacenza è la città più cardioprotetta d’Europa. Ma se la Gas Sales prosegue a questo ritmo potrebbe non bastare per i tifosi del PalaBanca, che anche contro Padova per due ore e 40 hanno messo a durissima prova le coronarie. Tre set interminabili conclusi ai vantaggi, una miriadi di occasioni sprecate, quattro match point non sfruttati e ancora una volta una sfida infinita che ha visto la formazione di Gardini protagonista di momenti di altissimo livello e altri di down. La continuità fa difetto a una squadra che però questa sera ha qualche giustificazione. Un Nelli recuperato in extremis e costretto a restare in campo per cinque set filati a causa dell’infortunio di Fei (problema al ginocchio, ne avrà per una decina di giorni) costringe l’opposto a un superlavoro, ma con l’andare della gara è normale che Gabriele vada un po’ in debito d’ossigeno, nonostante i 20 punti e una buona prova complessiva. Cosa che non succede a Dick Kooy, impressionante per quasi tutto l’incontro e capace di mettere a terra 32 palloni in un confronto impressionante con l’ex biancorosso Hernandez che arriva a quota 30 ma deve arrendersi nel finale dopo essere stato protagonista della rimonta nel quarto parziale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che battaglia per la Gas Sales: dopo 2 ore e 40 Padova battuta 3-2

SportPiacenza è in caricamento