menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gruppo della Gas Sales (f. Trongone)

Il gruppo della Gas Sales (f. Trongone)

La Gas Sales a Milano deve fermare lo spauracchio Abdel Aziz

L'opposto meneghino è il miglior marcatore del campionato. Ai biancorossi servono punti per coltivare il sogno della qualificazione alla Coppa Italia

Una sfida fra due squadre che hanno parecchio in comune. La Gas Sales è reduce da due vittorie consecutive, i padroni di casa di Milano hanno conquistato sette punti nelle ultime tre gare ed entrambe le formazioni devono fare i conti con infortuni che ne limitano le potenzialità. I meneghini da inizio stagione sono in emergenza con i centrali (in squadra non possono contare neanche sul piacentino Aimone Alletti), i biancorossi nelle ultime settimane sono stati limitati da una lunga serie di ko che hanno portato la società a tornare sul mercato garantendosi l’arrivo del regista Matteo Pistolesi. La differenza maggiore fra le due squadre che si sfideranno domenica alle 18 all’Allianz Cloud sta tutta nella classifica: i padroni di casa hanno 16 punti e navigano in sesta posizione, i biancorossi (pur con una sola vittoria in meno) sono a quota 9 e a tre lunghezze dalla zona play off.

A tre giornate dalla fine del girone di andata i punti iniziano ad essere fondamentali anche in chiave qualificazione alla Coppa Italia. Otterranno il pass le prime otto della Superlega e la Gas Sales deve sfruttare tutte le occasioni a disposizione per centrare un obiettivo prestigioso, oltre ad allontanarsi dalle zone calde della graduatoria. Il confronto con Milano è tecnicamente il più complicato dei tre che porteranno a Natale (dopo i lombardi ci saranno Ravenna e Latina, ora diventata ufficialmente Cisterna), muovere la classifica e mantenere inalterate le distanze dall’ottava posizione permetterebbe a Piacenza di continuare a sperare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento