Questo sito contribuisce all'audience di

Al PalaBanca c'è Piacenza-Latina: è il giorno del saluto a Hristo Zlatanov e Samuele Papi

I biancorossi a un passo dalla Final four per la Challenge, ma l'attesa più grande è per il "Papi e Zlaty day"

Per una volta al PalaBanca si va oltre l’aspetto agonistico. Il programma prevede gara3 della sfida con Latina e il primo match point per i biancorossi, a un passo dalla Final four che porta verso la Challenge. In realtà tutte le attenzioni sono rivolte verso quello che è il vero evento della giornata, il saluto a Hristo Zlatanov e Samuele Papi, due icone della pallavolo che giocheranno (molto probabilmente, a meno che la serie con i laziali non arrivi alla quinta partita) l’ultima gara al PalaBanca. Un momento eccezionale, come dimostra la possibilità concessa dalla Legavolley di posticipare di mezz’ora il confronto. Il sipario si alzerà domenica alle 17.57, tre minuti prima del previsto fischio d’inizio, e per mezz’ora si celebreranno due dei giocatori che hanno segnato la storia della pallavolo biancorossa e azzurra degli ultimi decenni. Il programma è ancora top secret, si sa solamente che sono previste visite speciali e video che ripercorreranno la carriera dei due giocatori.

Hristo Zlatanov è “il capitano”: dopo 14 stagioni ha la maglia biancorossa tatuata addosso, l’ultima bandiera, uno di quelli attaccati alla squadra non solo a parole ma anche con i fatti. Un giocatore capace di accettare un enorme ridimensionamento societario due anni dopo aver vinto lo scudetto avendo la pazienza di tornare sul gradino più alto del podio con Piacenza. Lo hanno sottolineato i Lupi Biancorossi con un toccante saluto, probabile che al PalaBanca i tifosi abbiano preparato qualche altra sorpresa per Hristo.

Samuele Papi è la storia del volley: quattro medaglie olimpiche e una serie infinita di trofei non riescono a sintetizzare al meglio la carriera di uno dei più grandi pallavolisti di livello internazionale. Un atleta (sono una rarità) capace di vincere con una semplicità disarmante, dentro e fuori dal campo, restando sempre disponibile e mai sopra le righe.

Non sarà la loro ultima partita in assoluto, ma il PalaBanca non deve lasciarsi scappare l’occasione per rendere omaggio a due campioni del loro calibro. Sono ancora in campo e già ci mancano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento