Questo sito contribuisce all'audience di

Ruggieri: «I soldi ci sono, abbiamo sponsor internazionali»

Dario Ruggieri nega tutto: Ardelia ha la liquidità necessaria per far fronte agli impegni presi con la pallavolo a Piacenza e la decisione di sospendere temporaneamente gli investimenti è stata presa solo per chiedere una maggiore chiarezza sulla...

Dario Ruggieri ha il 51 per cento di Biancorosso volley
Dario Ruggieri nega tutto: Ardelia ha la liquidità necessaria per far fronte agli impegni presi con la pallavolo a Piacenza e la decisione di sospendere temporaneamente gli investimenti è stata presa solo per chiedere una maggiore chiarezza sulla gestione precedente della società.
«Chiariamo subito - spiega al telefono il Ceo del gruppo Ruggieri - che i bonifici per i pagamenti ci sono, abbiamo solamente deciso di bloccarli per effettuare alcune verifiche sulle scorse stagioni. Tutto tornerà alla normalità in breve tempo, la gente deve sapere che la nostra intenzione è quella di continuare l’avventura nel volley confermando quanto detto i mesi scorsi».
Sulle difficoltà nel reperire su internet notizie relative ad Ardelia nonostante fatturati e utili miliardari, stando a quanto annunciato dallo stesso Ruggieri via twitter, il socio di maggioranza di Copra Ardelia preferisce soprassedere: «Le società svizzere godono di una certa riservatezza e noi non dobbiamo rendere conto in rete dei nostri investimenti. Ardelia è la finanziaria del gruppo, non è una realtà pubblica, dunque stiamo rispettando tutte le leggi vigenti».
Quindi va oltre, svelando i dettagli dell’incontro avuto ieri al PalaBanca con il presidente Molinaroli e un potenziale sponsor. «Abbiamo alcune aziende molto importanti, di livello internazionale, disposte a coprire interamente il budget della società di volley. Logicamente i responsabili hanno me come contatto diretto da parecchi anni e, come è naturale in queste situazioni, si fidano del sottoscritto. Per quanto mi riguarda sono disposto anche a fare un passo avanti, acquistando l’intero pacchetto societario come da accordi presi precedentemente, mantenendo tutti i posti di lavoro attuali».
Probabile che a breve sia previsto un incontro con la squadra «a cui - sono parole di Ruggieri - ribadiremo l’intenzione di proseguire il nostro impegno».
Chiusura con una domanda diretta: visto quanto sta succedendo e la dichiarazione di voler acquistare l’intero pacchetto azionario della società il rapporto con Molinaroli si è rotto definitivamente? «Per quanto ci riguarda assolutamente no».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento